A quasi 20 giorni dalla fine del Calciomercato, arrivano sempre interessanti retroscena associati ad eventuali trattative che avrebbero potuto svilupparsi ma per un motivo o per l'altro non si sono concretizzate.

Ad esempio si era parlato dell'interesse del Paris Saint Germain per Emre Can, che la Juventus ha poi deciso di non cedere, salvo poi non inserirlo nella lista Champions League causando le parole pesanti del tedesco, poi rientrate.

Si è poi parlato molto del possibile trasferimento di Dybala sempre al Paris Saint Germain, qualora si fosse concretizzato il passaggio di Neymar al Barcellona. Ma proprio la società catalana è protagonista dell'ennesima indiscrezione di calciomercato, che in questo caso riguarda anche la Juventus, in particolar modo il centrocampista uruguaiano Rodrigo Bentancur. Secondo il noto giornale sportivo spagnolo Don Balon, sarebbe stata la punta del Barcellona Luis Suarez a consigliare al Barcellona di non acquistare il suo connazionale centrocampista della Juventus.

Suarez avrebbe consigliato al Barca di non acquistare Bentancur

Secondo il noto giornale sportivo spagnolo, Luis Suarez, oramai uno dei punti di riferimento del Barcellona, avrebbe convinto la dirigenza catalana a non investire su Bentancur, ritenuto dall'ex Liverpool non ancora pronto per giocare in una società importante con il Barca.

Dichiarazioni pesanti, qualora fossero confermate, anche perché entrambi sono due titolari nell'Uruguay di Tabarez e di sicuro, se fossero vere, non riceverebbero l'apprezzamento del centrocampista della Juventus.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

In merito a Bentancur però sono arrivate anche altre indiscrezioni, ovvero quelle riguardanti la volontà della Juventus di non privarsi del centrocampista, considerato da Sarri il regista di riserva dei bianconeri, in poche parole il sostituto di Pjanic.

Juventus, Bentancur è la riserva di Pjanic

Ci sarebbero poi anche motivi economici che giustificherebbero la scelta della Juventus di non cedere Bentancur: il centrocampista infatti si è trasferito alla Juventus dal Boca Juniors per circa 10 milioni di euro ma la società argentina si è riservata il 50% della futura rivendita, questo significherebbe che metà dell'incasso per una sua cessione finirebbe nelle casse del Boca Juniors.

Attualmente Bentancur è valutato circa 60 milioni di euro, ma con le sue potenzialità potrebbe diventare uno dei migliori centrocampisti a livello europeo, determinando inevitabilmente un incremento del valore del cartellino. Ecco perché attualmente non converrebbe ai bianconeri vendere l'uruguaiano. Più probabile quindi che in gennaio ad essere ceduto possa essere Emre Can.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto