La nota stonata di fine agosto alla Juventus è stata sicuramente l'infortunio rimediato da Chiellini: la rottura del crociato anteriore è stata una mazzata sia per il giocatore ma in generale per tutta la rosa bianconera, che non avrà il suo leader a guidarla. La presenza in panchina però nel match contro il Napoli si è dimostrata decisiva per la Juventus, in quanto il bianconero ha dato coraggio e sostegno a tutti, essendo oramai un riferimento importante.

In attesa dell'operazione, le ultime indiscrezioni che arrivano dal Corriere Torino confermano come il difensore voglia recuperare quanto prima da questo infortunio, che dovrebbe costringerlo a restare fermo 6-7 mesi. Chiellini avrebbe messo come obiettivo principale quello di essere pronto per la fase decisiva della stagione, quando tifosi e dirigenza bianconeri sperano che la Juventus sia in corsa in tutte le competizioni che affronterà in stagione.

Juventus, Chiellini vuole recuperare per marzo

Secondo le indiscrezioni lanciate dal noto giornale torinese, Giorgio Chiellini vorrebbe essere pronto per la fase decisiva della stagione, quindi per marzo. In quella fase infatti ci saranno gli ottavi di finale di Champions League a cui la Juventus spera di arrivare senza troppi problemi. Il sorteggio vedrà i bianconeri impegnati con Atletico Madrid, Bayern Leverkusen e Lokomotiv Mosca e probabilmente l'antagonista principale del girone sarà proprio la squadra allenata da Simeone.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Champions League

Oltre ad una stagione ricca di successi con la Juventus a cui spera di contribuire, Chiellini vuole essere in forma anche per l'Europeo del prossimo anno, nel quale l'Italia ha grandi ambizioni, soprattutto il nuovo commissario tecnico Roberto Mancini è riuscito a dare una nuova identità alla nazionale, con risultati importanti negli ultimi match ufficiali.

Il mercato della Juventus

Proprio l'infortunio di Chiellini dovrebbe portare i bianconeri a confermare un giocatore che fino a qualche giorno fa era considerato un esubero dalla dirigenza bianconera: parliamo ovviamente di Rugani, che dovrebbe essere quindi il quarto difensore centrale bianconero, a meno di clamorose novità in queste ultime ore del Calciomercato estivo.

Dalla Germania, nello specifico la Bild, arriva la notizia di una possibile offerta della Juventus per Boateng del Bayern Monaco, un prestito con un diritto di riscatto. Notizia che non trova conferme dai media italiani, e la Juventus quindi, dopo aver confermato Dybala e Matuidi, è pronta a dare fiducia anche a Rugani mentre per quanto riguarda Mandzukic, se non sarà registrato nella lista giocatori per la Champions League, potrebbe decidere di trasferirsi in un campionato minore, si parla di Qatar, oppure aspettare gennaio per valutare un'offerta da società europee.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto