La Juventus ha di recente ufficializzato l'aumento di capitale di 300 milioni di euro, che servirà sia a sostentare nuovi acquisti alla Cristiano Ronaldo sia ad investire sulle infrastrutture. E proprio la rivalutazione della zona Continassa è uno degli obiettivi a breve termine del presidente della Juventus Andrea Agnelli, che punta a far diventare una vera e propria cittadella sportiva la zona intorno all' 'Allianz Stadium'.

A proposito di stadio, il prossimo investimento dovrebbe essere quello dedicato alla Juventus Women, con l'obiettivo di dedicare una struttura ad hoc per il calcio femminile. Come scrive il noto sito sportivo L Football, la Juventus per la costruzione del nuovo stadio dovrebbe investire intorno ai 7-8 milioni di euro, cercando in qualche modo di prendere come modello le altre società calcistiche femminili come ad esempio il Barcellona che hanno uno stadio dedicato. La capienza della struttura dovrebbe essere fra i 3500 e i 5500 posti e dovrebbe essere utilizzata anche dall’under 23.

Juve, pronto l'investimento sullo stadio per le donne: dovrebbe costare 7-8 milioni di euro

Come dicevamo, nel piano quinquennale varato dalla Juventus 2019-2024, vi è anche la volontà di costruire uno nuovo stadio, che dovrebbe essere utilizzato per le donne ma anche per la Juventus under 23. L'idea infatti è quella di abbandonare Vinovo e lasciarla unicamente ad utilizzo del settore giovanile bianconero, anche perché lo stadio presente nella cittadina piemontese ha una capienza troppo piccola (400 spettatori) e quindi è ideale per le squadre minori della Juventus.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Nella Continassa dovrebbe quindi essere strutturato il nuovo stadio che avrà una capienza massima di 5000 posti, e l'idea della Juventus è quella di programmare le partite delle donne e dell'under 23 in orari che anticipino i match della prima squadra, così da crear loro ancora più visibilità. Inoltre tale scelta servirà ulteriormente a valorizzare la cittadella sportiva intorno all' 'Allianz Stadium', così da renderla sempre attiva e ricca di eventi e quindi attirare sempre più visitatori.

L'aumento di capitale

Oltre ad investire nelle infrastrutture, la Juventus nelle prossime stagione cercherà di fare investimenti importanti sul mercato in entrata, acquisti alla Cristiano Ronaldo. Un po' come è successo quest'anno con l'arrivo di De Ligt, il difensore centrale è costato 75 milioni di euro. L'aumento di capitale di 300 milioni di euro è spiegato anche per questo motivo, servirà quindi a finanziare investimenti in infrastrutture ed in giocatori e allo stesso tempo a far crescere ulteriormente il brand Juventus in vari mercati.

D'altronde, la Juventus vuole incrementare i ricavi anche dal punto di vista del merchandising e delle sponsorizzazioni.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto