Nel prossimo turno di Serie A una delle partite più attese è Lecce-Juventus. Le due formazioni sono pronte a sfidarsi per prendersi i tre punti e se da un lato l'undici di Sarri ha una qualità maggiore rispetto salentini va comunque evidenziato l'ottimo cammino fatto fin qui dalla squadra di Liverani. Il Lecce è una neopromossa che se la gioca sempre a viso aperto e lo conferma anche il pareggio strappato a San Siro contro il Milan nell'ultimo turno. Anche contro la Juventus, Gabriel e compagni proveranno a strappare punti, magari sfruttando la probabile stanchezza di qualche elemento della rosa bianconera.

Il tecnico della Juve potrebbe optare per un po' di turnover, visti i tanti impegni che la sua squadra sta sostenendo in questo periodo della stagione.

Il probabile undici bianconero

In porta al Via del Mare dovrebbe esserci il polacco Szczesny, pronto a vincere il ballottaggio con Buffon. A destra dovrebbe rivedersi Danilo al posto di Cuadrado. Il colombiano ha bisogno di tirare un po' il fiato, il brasiliano invece punta a tornare in forma dopo lo stop per infortunio e ha bisogno di giocare. A sinistra invece dovrebbe esserci ancora Alex Sandro.

De Sciglio ha ormai recuperato, ma difficilmente giocherà dall'inizio. Al centro uno tra Bonucci e De Ligt potrebbe lasciare spazio a Demiral.

Per quanto riguarda la linea mediana, nella probabile formazione della Juventus che sfiderà il Lecce dovrebbe essere confermato Pjanic in cabina di regia. Il giocatore bosniaco è uno dei più in forma della squadra bianconera ed è difficile pensare che Sarri possa rinunciare a lui. Discorso diverso invece per quanto riguarda le due mezzali. Khedira e Matuidi in Champions League sono apparsi appannati e dunque potrebbero partire dalla panchina. Al loro posto scalpitano Bentancur, Emre Can e Rabiot. E' probabile che due di questi tre giochino titolari.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Serie A

Sorpresa: in avanti non c'è Cristiano Ronaldo

La vera notizia è la mancata convocazione di Cristiano Ronaldo. Del resto non si può pensare che il portoghese giochi tutte le partite stagionali, anche lui ha bisogno di un po' di riposo per ritrovare la lucidità dei giorni migliori. E così in attacco non ci sono dubbi. Giocheranno fin dal primo minuto Dybala e Higuain. Con loro Sarri va sul sicuro, nelle ultime partite della Juventus gli argentini sono sempre stati tra i migliori, decisivi con i loro gol o con delle belle giocate.

Nessun dubbio nemmeno per quanto riguarda il trequartista. Nell'elenco dei convocati infatti non c'è Ramsey (e nemmeno Douglas Costa) e questo vuol dire che a partire dall'inizio nella sfida contro i salentini ci sarà Bernardeschi.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto