Si prospetta un match ricco di emozioni fra Sassuolo e Inter. Il fischio di inizio è fissato per le 12:30 di oggi e la partita sarà visibile su Dazn (o DAZN1, canale 209 di Sky per tutti coloro i quali hanno usufruito dell'offerta 'Sky-Dazn).

Il Mapei Stadium non porta bene all'Inter: nelle ultime cinque partite giocate in questo stadio, i nerazzurri hanno vinto solo una volta.

Intanto sono state diffuse le formazioni ufficiali delle due squadre, entrambe piuttosto rimaneggiate dagli infortuni.

Sassuolo-Inter: la formazione dei padroni di casa

Partita emotivamente importante per il Sassuolo, che giocherà per la prima volta dopo la scomparsa del Presidente Giorgio Squinzi.

La morte del patron aveva portato la Lega al rinvio di Brescia-Sassuolo, partita dello scorsa giornata di campionato

De Zerbi sceglie di giocare con il 4-3-3: per la porta De Zerbi si affiderà a Consigli, portiere rinominato 'pararigori' visti i tanti tiri dal dischetto parati durante la sua carriera. Difesa da reinventare per il Sassuolo: viste le pesanti assenze di Ferrari e Chiriches, De Zerbi sceglie di affidarsi a Tripaldelli e a Muldur per le fasce, mentre i centrali difensivi saranno Marlon e Peluso.

Centrocampo a tre con Magnanelli che agirà in mezzo al campo e Duncan e Obiang che agiranno da mezzali. Sulla trequarti agirà Traoré, mentre la coppia in attacco sarà composta da Caputo-Berardi.

Formazione Sassuolo (4-3-1-2): Consigli, Tripaldelli, Marlon, Peluso, Muldur, Duncan, Magnanelli, Obiang, Traoré, Berardi, Caputo.

La formazione ufficiale dell'Inter

Partita fondamentale anche per il cammino nerazzurro. Dopo la sconfitta contro la Juventus nell'ultimo turno, Conte vorrà vedere una squadra capace di una reazione immediata.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Serie A

Fondamentale vincere per stare al passo della Juventus, capace di vincere contro il Bologna ieri sera. Una formazione, quella interista, che fa i conti con gli infortuni e con l'imminente sfida contro il Borussia Dortmund in Champions.

Classico 3-5-2 per l'Inter: per la porta Conte si affida al solito Handanovic, il miglior portiere della Serie A in questo inizio di stagione. Classica difesa a 3 con De Vriji, Skriniar e Bastoni (che giocherà al posto di Godin, tenuto a riposo in vista della Champions).

Centrocampo a 5 che dovrà fare a meno di Sensi, fuori per infortunio: sugli esterni agiranno Biraghi e Candreva; al centro del centrocampo giocheranno Brozovic, Gagliardini e Barella. In attacco pochi dubbi dopo l'infortunio di Sanchez: pronti a giocare Lukaku e Lautaro Martinez.

Formazione Inter (3-5-2): Handanovic, De Vrij, Skriniar, Bastoni, Biraghi, Gagliardini, Brozovic, Barella, Candreva, Lukaku, Martinez.

L'arbitro sarà il signor Giacomelli di Trieste. Fischio di inizio alle 12:30 presso lo stadio 'Mapei Stadium' di Reggio Emilia.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto