Questa sera riparte la Champions League, con la Juventus di Maurizio Sarri impegnata alle ore 21 nel match casalingo contro i russi della Lokomotiv Mosca. Per i bianconeri impegno alla portata, ed un'eventuale vittoria metterebbe già una seria ipoteca per il passaggio del turno: la Juve infatti conduce il gruppo D con 4 punti, gli stessi dell'Atletico Madrid (impegnato alle 18.55 nel match con il Bayer Leverkusen), mentre i russi inseguono a quota 3.

Le probabili formazioni di Juve-Lokomotiv

Dopo la vittoria in campionato con il Bologna, la truppa di Sarri vuole continuare il proprio momento positivo.

Il tecnico toscano riproporrà con tutta probabilità il 4-3-1-2 che tante soddisfazioni sta dando in questo periodo, con Bernardeschi favorito su Ramsey per il ruolo di trequartista. Davanti, insieme all'intoccabile Ronaldo, permane il solito ballottaggio tra Higuain e Dybala, con il 'Pipita' favorito. Difesa confermata, in porta torna Szczesny.

JUVENTUS (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi; Higuain, Ronaldo.

I russi guidano la classifica nel proprio campionato con 29 punti in 13 partite, in coabitazione con lo Zenit San Pietroburgo.

Il tecnico 72enne Yuri Semin dovrebbe proporre un 4-3-3 con il portoghese Eder unica punta e l'ex interista Joao Mario sulla fascia sinistra.

LOKOMOTIV (4-3-3): Guilherme; Ignatjev, Howedes, Corluka, Idowu; Cerqueira, Barinov, Krychowiak; Miranchuk, Eder, Joao Mario.

Juventus-Lokomotiv, diretta su Sky

Come al solito, è Sky a detenere i diritti per trasmettere tutte le partite della Champions League 2019/20. La partita, che non sarà visibile in chiaro, andrà in diretta su Sky Sport 1 HD e Sky Calcio 2.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Champions League

Collegamento con l'Allianz Stadium a partire dalle ore 20, poi calcio d'inizio alle 21.

La truppa di Sarri non può che essere considerata la favorita per i tre punti, contro una squadra decisamente inferiore, almeno leggendo i nomi. La Juve con una vittoria può allungare in classifica, magari portandosi a braccetto l'Atletico - impegnato con il Bayer Leverkusen - mentre i russi puntano a limitare i danni, provando il colpaccio. La Lokomotiv è andata a vincere nella prima giornata a Leverkusen (1-2) e si è messa in una buona condizione di classifica, nella quale può ancora giocarsi le proprie carte.

Chi può decidere la partita? Facile e banale dire Cristiano Ronaldo, che quando sente il profumo di queste notti si esalta. E' però Pjanic, in questo inizio di stagione, ad essersi preso i bianconeri sulle spalle: potrebbe essere ancora una volta lui l'uomo chiave questa sera per Maurizio Sarri.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto