Il big match della dodicesima giornata tra Juventus e Milan si avvicina e ci sono le prime novità di formazione da entrambe le parti. Per la Juventus, alla luce di quanto successo nella partita di Champions League, ci sarà il dubbio sull'utilizzo di Cristiano Ronaldo. I rossoneri invece possono sorridere per il recupero dello spagnolo Jesus Suso.

Le ultime sulla formazione bianconera

Come riportato da 'calciomercato.com', l'allenatore della Juventus Maurizio Sarri ha parlato ai microfoni di Sky dopo la vittoria per 2-1 ottenuta dai bianconeri contro i russi della Lokomotiv Mosca.

"Non è stata una delle nostre migliori prestazioni, abbiamo lasciato spazio ai numerosi contrattacchi dei nostri avversari. L'aspetto relativo al risultato è buono, perché alla fine la squadra ha cercato la vittoria a tutti i costi”. Sarri si è quindi focalizzato sul motivo per cui ha sostituito la stella portoghese Cristiano Ronaldo. “Ronaldo era arrabbiato perché non stava giocando molto bene, ha avuto un problema al ginocchio per alcuni giorni, mentre ora è alle prese con un affaticamento all'adduttore.

Già alla fine del primo tempo era nervoso a causa dell'adduttore, l'ho visto in difficoltà in uno scatto e non volevo rischiare".

Ronaldo, che ha un contratto con la Juventus fino al 2022, ha avuto un inizio di stagione leggermente sotto le attese. Ha segnato sei gol e fornito un assist nelle sue prime 13 partite della stagione. Dunque, secondo quanto riportato da 'Milanlive', la presenza dell'asso portoghese per il big match contro il Milan è in dubbio e potrebbe essere sostituito da Higuain.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Serie A

La probabile formazione della Juventus (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Ramsey; Cristiano Ronaldo (Higuain), Dybala.

Milan, le ultime sulle nuove idee di Pioli

Secondo quanto riportato da 'goal.com' l'allenatore rossonero Stefano Pioli starebbe pensando di cambiare modulo passando al 3-4-2-1. In questa formazione, lo svizzero Ricardo Rodriguez sarebbe il difensore centrale sul lato sinistro, mentre Andrea Conti entrerebbe in scena come quarto di centrocampo a destra.

Pioli ha una decisione da prendere a centrocampo, l'utilizzo di Lucas Biglia o Franck Kessie accanto a Ismael Bennacer. Nel reparto avanzato, come previsto, Krzysztof Piatek dovrebbe essere il centravanti, con Lucas Paqueta e Hakan Calhanoglu dietro. Da registrare però il recupero di Suso, che nelle ultime ore si è riaggregato alla squadra e potrebbe anche scendere in campo contro la Juventus.

Ecco la probabile formazione del Milan (3-4-2-1): Donnarumma; Duarte, Romagnoli, Rodriguez; Conti, Bennacer, Biglia (Kessié), Hernandez; Suso (Paqueta), Calhanoglu; Piatek.

Novità video - Sarri: "Ronaldo arrabbiato sul cambio perché sentiva male"
Clicca per vedere

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto