Pioli sta pensando di passare dalla formazione 4-3-3 al 3-4-2-1, permettendo così a Conti e Rodriguez di avere di nuovo la possibilità di giocare dall'inizio. Inoltre, il modulo si adatterà bene anche a Caldara una volta che sarà completamente guarito. Secondo quanto riportato da 'Goal Italia', l'allenatore sta lavorando per trovare una soluzione per affrontare la partita estremamente difficile contro la Juventus domenica sera.

Una difesa formata da tre giocatori sembra essere la soluzione, mettendo in difesa Rodriguez, mentre Hernandez sarà spostato in un ruolo più avanzato. Inoltre, come già accennato, Conti avrà l'opportunità nella sua posizione preferita, sperando di tornare agli antichi splendori del passato all'Atalanta. Pioli ha un dubbio, tuttavia, per quanto riguarda la scelta degli interpreti nella zona centrale del campo, con uno tra Biglia o Kessie che giocherà a fianco di Bennacer a centrocampo.

Nel ruolo di attaccante centrale con ogni probabilità ci sarà il polacco Piatek. A suo sostegno, avrà Paqueta e Calhanoglu, e la nuova formazione consentirà a questi ultimi due più libertà. I medici dello staff rossonero proveranno a recuperare anche lo spagnolo Jesus Suso, vista l'assenza certa di Samu Castillejo. Impossibile invece il recupero per Mateo Musacchio ed il suo posto verrà preso da Duarte.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Serie A

Di seguito la probabile formazione del Milan (3-4-2-1): Donnarumma; Duarte, Romagnoli, Rodriguez; Conti, Bennacer, Biglia / Kessie, Hernandez; Paqueta, Calhanoglu; Piatek.

Verso Juve-Milan: tra i bianconeri tornerà Rabiot, out De Ligt

La Juventus si sta preparando ad affrontare la Lokomotiv Mosca lontano da casa nel quarto turno della fase a gironi della Champions League. Tuttavia, i bianconeri, dovranno fare a meno di Matthijs De Ligt, che soffre di una distorsione alla caviglia.

La perdita potrebbe essere abbastanza importante, visto che domenica prossima i bianconeri dovranno sfidare il Milan di Stefano Pioli. Il recupero del centrale olandese si preannuncerà molto difficile e probabilmente uno tra Demiral e Rugani prenderà il suo posto nel posticipo di domenica sera. Mister Sarri ritroverà però il francese Rabiot, il quale rientrerà dalla squalifica subita per l'espulsione contro il Lecce e potrebbe anche riprendere il suo posto a centrocampo.

Novità video - Pioli: "Voglio un Milan arrabbiato"
Clicca per vedere

Molto dipenderà dagli uomini utilizzati da Sarri nel match contro i russi del Lokomotiv, ma vediamo quella che potrebbe essere la formazione bianconera contro il Milan. JUVENTUS (4-3-3): Szczesny, Cuadrado, Demiral (Rugani), Bonucci, Danilo; Khedira, Pjanic, Rabiot (Matuidi); Dybala, Higuain, Cristiano Ronaldo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto