I quotidiano odierni offrono ai tifosi del Napoli una notizia positiva che, se confermata, saprebbe di responsabilità, ovvero i giocatori azzurri avrebbero preso una decisione molto importante: andare in ritiro in caso di disfatta contro il Liverpool. Una scelta che ha dell'incredibile, considerando quanto accaduto tre settimane fa nel post partita di Napoli-Salisburgo. I giocatori pare vogliano assumersi le proprie responsabilità per cercare di ricucire il rapporto con la società e con il Presidente Aurelio De Laurentiis. Una scelta di maturità che, se presa qualche settimana addietro, avrebbe evitato inutili allarmismi e critiche da parte dei tifosi.

Napoli probabilmente in ritiro in caso di sconfitta con il Liverpool

Questa sera alle ore 21:00 presso lo stadio Anfield Road, tempio del Liverpool, andrà in scena la gara di Champions League tra la squadra inglese e il Napoli, quinta gara della fase a gironi del gruppo E di Champions. Gli azzurri, posizionati al secondo posto dietro i padroni di casa, vengono da un momento difficile e giocare ad Anfield contro i campioni d'Europa non è cosa semplice. La gara d'andata fu vinta dal Napoli allo stadio San Paolo grazie alle reti di Mertens e Llorente, un risultato inaspettato che fece vibrare i cuori dei tifosi azzurri.

Da quel momento in poi il Napoli ha solo collezionato risultati negativi e prestazioni sottotono. La dimostrazione del brutto periodo attraversato dai partenopei è stato l'ammutinamento dei giocatori nei confronti dei vertici della società nel post partita di Napoli-Salisburgo, con il rifiuto di andare in ritiro a Castel Volturno. Da quel momento il Napoli si è chiuso nel silenzio stampa e nemmeno una parola è stata sprecata, anzi la società ha multato i calciatori per inadempimento contrattuale, un'azione legale collettiva senza precedenti.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
SSC Napoli Champions League

La partita tra Napoli e Salisburgo è dunque un banco di prova, un test che servirà agli uomini di Ancelotti per provare a rialzare la testa.

I tifosi vogliono una reazione forte e questa sera il Napoli dovrà reagire, in un modo o in un altro. In base a quanto raccolto dai quotidiani odierni, dall'Inghilterra arrivano voci più che positive su un possibile ritiro azzurro dopo la trasferta inglese. Pare, infatti, che i giocatori abbiano deciso, in modo volontario e concordato, di andare in ritiro in caso di risultato negativo in quel di Anfield.

Una decisione che sa di redenzione, una scelta presa dai calciatori per assumersi le proprie responsabilità in caso di prestazione deludente, nel rispetto dei tifosi e della società. Il Napoli andrebbe in ritiro immediatamente dopo il rientro a Napoli, domani in mattinata, e ci resterebbe fino a domenica, giorno della gara di campionato contro il Bologna che di disputerà allo stadio San Paolo alle ore 18:00.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto