Il Calciomercato invernale è spesso considerato dagli addetti ai lavori come un mercato arido di opportunità in quanto gran parte delle società cercano di piazzare alcuni esuberi che non hanno trovato spazio nella prima parte della stagione: quello del 2020 potrebbe invece regalare acquisti importanti, anche perché alcune società di vertice necessitano di rinforzarsi sia per dare alternative ai titolari che per rimediare a degli infortuni subiti da alcuni giocatori della rosa. Proprio di recente c'è stato un vertice di mercato fra Juventus e Barcellona che potrebbe portare a sviluppare delle trattative fra le due società.

La Juventus, come conferma Fabrizio Romano sul sito calciomercato.com, vorrebbe realizzare delle plusvalenze, l'idea potrebbe essere quella di cedere uno dei due difensori centrali riserve dei titolari, ovvero Demiral o Rugani ma in questo senso la società catalana apprezzerebbe maggiormente il centrocampista offensivo Bernardeschi, cercato anche in estate dal Barcellona.

Juventus-Barca asse di mercato: coinvolti Rakitic e Bernardeschi

Per quanto sia stato molto criticato in questo inizio stagione, il nazionale italiano sarebbe considerato incedibile dalla Juventus almeno a gennaio e la partita contro la Lazio ha messo in evidenza come Bernardeschi sia molto importante per l'equilibrio della squadra di Sarri: uscito lui, la Juventus ha subito i gol dalla Lazio che hanno portato alla prima sconfitta stagionale per i bianconeri.

Altro argomento di discussione sarebbe stato Ivan Rakitic, considerato una riserva dal tecnico del Barcellona Ernesto Valverde. Proprio l'emergenza a centrocampo potrebbe portare la Juventus a valutare un investimento per il nazionale croato, che allo stesso tempo cerca una squadra che possa dargli del minutaggio dopo un inizio stagione che non lo ha visto protagonista con il Barcellona. Il problema principale non è tanto il prezzo del cartellino, ma l'ingaggio percepito dal croato, circa 8 milioni di euro.

Altro giocatore che il Barcellona avrebbe offerto alla Juventus è il difensore centrale Todibo, ma attualmente i bianconeri non hanno bisogno di difensori centrali, data anche la possibilità di cedere uno fra Demiral e Rugani.

Di certo, i problemi a centrocampo per la Juventus sono evidenti: l'infortunio di Bentancur (il giocatore ha confermato che non è grave) è solo l'ennesimo di una mediana bianconera falcidiata da stop fisici.

Khedira sarà fermo fino a fine febbraio, mentre Ramsey potrebbe rientrare nella prossima giornata di campionato o al massimo nel match infrasettimanale contro la Sampdoria. Ecco perché un investimento a centrocampo non è da escludere per il calciomercato invernale.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!