In questo mese di gennaio tiene fortemente banco il calciomercato anche in casa Juventus. La società bianconera, come tutte le altre della Serie A, è a caccia di elementi utili a rinforzare la rosa di mister Sarri. L'obiettivo del club non è solo quello di aggiudicarsi lo scudetto, ma ovviamente quello di arrivare in fondo alla Champions League. E per farlo c'è bisogno magari di qualche innesto che dia ancora maggiori soluzioni tattiche e tecniche all'allenatore, che ormai ha scelto come modulo il 4-3-1-2.

Ma si guarda anche al futuro, già alla prossima stagione.

Eriksen sarebbe vicino all'Inter

Uno dei giocatori che è stato accostato alla Juventus come possibile rinforzo di gennaio è Eriksen, forte centrocampista del Tottenham. Un elemento capace di abbinare qualità e quantità, mezzala di grande valore. Un obiettivo che, però, potrebbe sfumare a breve. Eriksen infatti sarebbe molto vicino all'accordo con l'Inter di Antonio Conte, rivale numero uno per lo scudetto. Al giocatore andrebbero circa sette milioni e mezzo di euro a stagione, rimarrebbe però da trovare l'accordo con il Tottenham, che chiede venti milioni per lasciarlo partire subito.

Le altre voci di mercato

La Juventus sta guardando inevitabilmente al futuro, per rinforzare e ringiovanire la sua rosa. Per questo motivo ha già messo a segno un colpo importantissimo, ovvero Kulusevski. Il trequartista è di proprietà dell'Atalanta ed in questa stagione si sta mettendo in evidenza con la maglia del Parma. Un altro obiettivo dei bianconeri potrebbe essere Aouar, centrocampista del Lione.

Anche in questo caso si tratta di un giocatore già affermato, ma di grande prospettiva. Aouar è uno dei perni della formazione francese, allenata da Rudi Garcia, che sarà tra l'altro avversaria proprio della Juve in Champions. La società bianconera starebbe guardando anche in casa Roma. Zaniolo e Pellegrini sono i due sogni della dirigenza, ma sembra davvero difficile che la società giallorossa si privi di due perni peraltro molto giovani.

Ad ogni modo la Juventus sembrerebbe voler mettere sul piatto come parziale contropartita Bernardeschi.

Si parla di scambio tra big in estate

Un'altra voce che sta rimbalzando nelle ultime ore riguarda Miralem Pjanic. Il regista bosniaco è uno dei punti di forza della squadra bianconera ed anche nel gioco di Sarri si sta rivelando indispensabile. Tuttavia si continua a vociferare di un possibile scambio in estate con il Psg, con Pjanic che potrebbe finire in Ligue1 in cambio di Marco Verratti.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!