Lo scorso Calciomercato estivo è stato movimentato da diverse trattative di mercato che hanno riguardato top player. I principali acquisti sono stati quelli effettuati da Barcellona, Real Madrid e Juventus rispettivamente con Griezmann, Hazard e De Ligt. Proprio la società catalana, fino agli ultimi giorni di mercato, ha provato a portare un altro top player senza riuscirci: parliamo di Neymar, che avrebbe voluto lasciare il Paris Saint Germain per ritornare a giocare con il suo ex compagno ed amico Messi.

Alla fine la società francese ha stretto i denti ed è riuscito a trattenerlo: attualmente però il rapporto fra il nazionale brasiliano ed il Paris Saint Germain sembra migliorato a tal punto che il noto giornale francese 'Le Parisien' ha ipotizzato un prolungamento del contratto del centrocampista offensivo brasiliano. L'attuale intesa contrattuale fra le due parti scade a giugno 2022, proprio l'anno in cui ci saranno in inverno i mondiali in Qatar.

Juventus, da cessione a possibile conferma al PSG: il 'caso' Neymar

Come conferma 'Le Parisien', Neymar resta uno dei giocatori più seguiti ed apprezzati a livello europeo.

Sul nazionale brasiliano ci sarebbe l'interesse di tre società europee, Barcellona, Real Madrid e Juventus. La scorsa estate l'agente del giocatore brasiliano ha parlato con diverse società pur di trovare una sistemazione al nazionale carioca. Attualmente però sarebbe ritornato il sereno ed il Paris Saint Germain vorrebbe consolidare il rapporto con Neymar, prolungando il contratto oltre giugno 2022.

Inoltre, se dovesse partire in estate la punta francese Mbappé (piace a Juve e Real Madrid), è improbabile che possa lasciare la società francese un altro top player.

Molto però potrebbe dipendere dal cammino europeo del Paris Sain Germain, che si è qualificato con estrema facilità agli ottavi di finale di Champions League. E' arrivata infatti prima nel suo girone davanti al blasonato Real Madrid.

Di certo l'eventuale investimento per Neymar per qualsiasi società potrebbe costare molto fra prezzo del cartellino e stipendio del giocatore, vicino ai 20 milioni di euro a stagione.

Il mercato fra Juventus e Paris Saint Germain

Sono numerose le indiscrezioni di mercato che hanno riguardato le due società, soprattutto per quanto riguarda possibili scambi già durante il calciomercato invernale. Si sarebbe però arenato quello fra Emre Can-Paredes mentre non è da escludere un'offerta del Paris Saint Germain per Mattia De Sciglio. Il terzino piace soprattutto al direttore generale della società parigina Leonardo.

Da valutare anche il futuro del terzino del PSG Meunier, in scadenza di contratto a giugno 2020. Il nazionale belga potrebbe quindi arrivare a parametro zero durante il calciomercato estivo.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!