Continuano ad arrivare importanti indiscrezioni per quanto riguarda il Calciomercato della Juventus. Le ultime news si concentrano su Cristiano Ronaldo, sicuramente uno dei giocatori più chiacchierati in questo momento. Il presidente dell'Inter Miami (squadra che milita nel campionato americano, la Major League Soccer), David Beckham, ha seriamente intenzione di fare le cose in grande e vorrebbe provare ad ingaggiare proprio l'asso portoghese della Juventus. Il patron dell'Inter Miami sta infatti cercando delle stelle internazionali per espandere il marchio ed ottenere importanti risultati sul campo.

Stando a quanto scrive il noto quotidiano britannico "Daily Mirror", inoltre, David Beckham vorrebbe provare ad ingaggiare non solo il fuoriclasse portoghese, ma anche Lionel Messi del Barcellona, ovvero i due più grandi campioni degli ultimi dieci anni. A confermare la notizie è Adrian Heath, presidente del Minnesota United, che ha dichiarato: "Da tempo sento che a breve arriverà un campione di successo, i nomi che sento più frequentemente sono quelli di Cristiano Ronaldo e Lionel Messi".

Mercato Juventus, voci sul possibile addio di Cristiano Ronaldo

Heath ha continuato le sue dichiarazioni: "Sarebbero degli acquisti davvero incredibili per il calcio americano. David Beckham potrebbe realizzare questo sogno. Cristiano Ronaldo, in particolare, potrebbe ripercorrere le orme di Zlatan Ibrahimovic, Wayne Rooney, Steven Gerrard e Frank Lampard. Beckham potrebbe riunire in una sola squadra Ronaldo e Messi".

Pare comunque molto difficile che il campione portoghese decida di lasciare la Juventus nella prossima sessione di calciomercato estivo. La stessa cosa vale anche per Lionel Messi. I due fuoriclasse, infatti, vorrebbero continuare a competere per l'assegnazione del Pallone d'Oro, trofeo che si può vincere solo in Europa. Si attendono ulteriori sviluppi di mercato nei prossimi mesi. Intanto, la Juventus continua a seguire con grande attenzione alcuni dei migliori prospetti del calcio europeo.

Stando a quanto riporta il noto quotidiano "La Gazzetta dello Sport", il club bianconero avrebbe messo nel mirino Ryan Cherki, centrocampista offensivo di soli sedici anni che milita nelle fila del Lione. Nonostante sia giovanissimo, il ragazzo sarebbe già seguito da alcuni top club europei, come Milan, Real Madrid, Barcellona, Ajax, Manchester United e Bayern Monaco, che avrebbero già preso contatti con la dirigenza del club francese per cercare di garantirsi le sue prestazioni. Il presidente del Lione Aulas, comunque, non ha intenzione di fare sconti per il giocatore.

Segui la nostra pagina Facebook!