L'andata degli ottavi di finale di Champions League fra Napoli e Barcellona è stata l'ennesima occasione per mettere di nuovo a confronto due dei più grandi giocatori della storia del calcio, uno di questi ancora in attività. Parliamo del Pibe de Oro Diego Armando Maradona, vero e proprio idolo della tifoseria del Napoli, e della punta del Barcellona Leo Messi. La Pulce è diventato una bandiera della società catalana essendo cresciuto sin dalle giovanili con la maglia blaugrana. A tal riguardo ha detto la sua Diego Armando Maradona Junior, figlio del celebre campione argentino, che intervistato da Radio Sportiva ha dichiarato: "Affiancare Messi a Maradona è folle.

Non è giusto fare paragoni, anche se la Pulce è stratosferica, più forte di CR7. Ma non scherziamo, il Re non si tocca". Evidente quindi la convinzione del figlio dell'ex giocatore del Napoli, convinto che suo padre era di un'altra categoria. Allo stesso tempo ha voluto rimarcare come Messi sia più forte dell'attuale punta bianconera Cristiano Ronaldo.

Maradona Jr fa i complimenti a Gattuso

Non ha usato giri di parole Diego Armando Maradona Jr ed ha ribadito il fatto che suo padre è stato molto più forte sia di Messi che di CR7.

Si è poi soffermato anche sul Napoli attuale, facendo gli elogi a Gattuso per il prezioso lavoro che sta facendo: secondo il figlio del Pibe de Oro, il tecnico calabrese sta facendo di necessità virtù ed ovviamente è sfavorito per il passaggio ai quarti di finale contro il Barcellona. In ogni caso, per Diego Junior il Napoli dovrà fare di tutto per provare a vincere la partita. Ha poi sottolineato come questo Napoli sia diverso rispetto a quello di Sarri ma ciò che conta è che attualmente la sua squadra stia acquisendo sempre più consapevolezza grazie al lavoro di Gattuso.

Il primo tempo disputato dal Napoli di Gattuso è stato di notevole livello, è infatti arrivato il vantaggio grazie ad un gran gol di Mertens. Nel secondo tempo il Barcellona ha preso in mano le redini del gioco schiacciando il Napoli nella propria area. Un'offensiva continua che ha portato inevitabilmente al pareggio della squadra di Quique Setien, grazie al gol di Griezmann su assist di Nelson Semedo.

'Mertens è un giocatore fenomenale'

Elogi particolari a Mertens da parte di Diego Junior, che ha dichiarato: "È un giocatore fenomenale, non mi sorprende il gol di ieri". Ha detto poi di augurarsi che sia la punta belga che Callejon possano rinnovare il loro contratto, in scadenza a giugno 2020. Il figlio del Pibe de Oro spera che la società campana attui in questo caso il buon senso e possa arrivare un'intesa reciproca fra le parti.

Segui la nostra pagina Facebook!