Giungono notizie molto interessanti per quanto riguarda il Calciomercato della Juventus. Il club bianconero ha intenzione di effettuare almeno un grande acquisto a centrocampo per la prossima stagione, considerando il fatto che il reparto mediano è stato sicuramente quello più debole in questa stagione. Miralem Pjanic non ha reso secondo i suoi standard e potrebbe essere proprio il centrocampista bosniaco uno dei giocatori a lasciare Torino. Dopo un ottimo inizio di stagione, l'ex Lione e Roma ha abbassato notevolmente il suo rendimento e la dirigenza bianconera non sarebbe convinta di puntare su di lui per il futuro.

Nell'ultimo match di campionato contro l'Inter (certamente una delle più importanti partite della stagione), Miralem Pjanic è stato tra l'altro escluso dall'undici titolare da Maurizio Sarri. La Juventus potrebbe decidere dunque di utilizzare il centrocampista bosniaco come contropartita tecnica per arrivare a Jorginho. Il centrocampista italo-brasiliano, infatti, è un vero e proprio pallino di Maurizio Sarri, che lo lanciò a Napoli e che decise di averlo anche nella sua esperienza al Chelsea.

Mercato Juventus, possibile scambio Pjanic-Jorginho

Stando alle ultime indiscrezioni trapelate, il Chelsea potrebbe essere fortemente interessato al numero cinque della Juventus. Il club bianconero valuterebbe Pjanic circa ottanta milioni di euro, mentre la valutazione di Jorginho fatta dal Chelsea sarebbe di sessanta milioni di euro. Lo scambio potrebbe avvenire nella prossima sessione di calciomercato estivo.

Su Miralem Pjanic, comunque, sarebbe molto forte anche l'interesse del Paris Saint Germain; il direttore sportivo del club parigino, Leonardo, lo starebbe seguendo da molto tempo. In ogni caso, la Juventus sta monitorando con grande attenzione anche Paul Pogba, che il Manchester United valuta circa centocinquanta milioni di euro, e Sandro Tonali, talento del Brescia, che ha una valutazione di circa cinquantacinque milioni di euro.

Si attendono ulteriori aggiornamenti di mercato nelle prossime ore.

Juventus, per l'attacco è calda la pista Werner

Per quanto riguarda invece il reparto offensivo, la Juventus starebbe seguendo Timo Werner, attaccante classe 1996 del Lipsia e della nazionale tedesca. Il giocatore teutonico è stato autore di una stagione decisamente sopra la media e ha una clausola rescissoria di sessanta milioni di euro. Stando alla stampa spagnola, il Barcellona avrebbe deciso di tirarsi fuori dalla corsa all'attaccante tedesco, per puntare su Lautaro Martinez. Su Timo Werner, comunque, ci sarebbero anche Inter, Milan e Liverpool.

Segui la nostra pagina Facebook!