Il campionato di Serie A è stato sospeso, almeno fino al 3 aprile 2020, ma le coppe europee proseguiranno regolarmente. La Juventus ospiterà così l’Olympique Lione nel ritorno degli ottavi di finale della Champions League. Appuntamento fissato per martedì 17 marzo 2020 alle ore 21.00 all’Allianz Stadium di Torino. Vietato l’accesso ai tifosi, visto che la partita verrà disputata a porte chiuse. Niente tifosi allo stadio dunque ma davanti alla tv si: si potrà infatti vedere il match in diretta tv su Canale 5 in chiaro.

Nella sfida giocata in Francia si sono imposti i padroni di casa con il risultato di 1-0. A segno Lucas Tousart su assist di Houssem Aouar. Da segnalare anche la traversa colpita da Karl Ekambi per i ragazzi di Rudi Garcia. L’Olympique Lione ha ottenuto la sua prima vittoria in assoluto contro la Juventus, che dovrà rimontare la sconfitta senza il supporto dei propri tifosi. Nell’attesa di scoprire cosa accadrà in campo, diamo un’occhiata ai precedenti dei bianconeri in casa contro squadre francesi.

Juventus imbattuta contro squadre francesi nelle coppe europee

La Juventus ha ospitato 12 volte squadre francesi nelle competizioni UEFA. Il bilancio è di 9 vittorie e 3 pareggi. I bianconeri non hanno mai perso in casa e questo è di buon auspicio per i ragazzi di Maurizio Sarri, che dovranno ribaltare il risultato dell’andata. La sfida più recente è stata proprio contro l’Olympique Lione nella fase a gironi della Champions League nella stagione 2016/17.

In quell’occasione finì 1-1, ma il risultato non influì sulla qualificazione, con i bianconeri primi classificati, mentre i francesi furono retrocessi in Europa League. In quell’edizione proseguì fino alla finale il cammino della Juventus, che però dovette arrendersi al Real Madrid.

Tra le squadre francesi affrontate dalla Vecchia Signora abbiamo Bordeaux, Nantes, Olympique Marsiglia, Paris Saint-Germain, Rennes e Stade Français.

I parigini sono quelli ad aver incrociato più volte i bianconeri nelle coppe europee. Tra le 4 sfide, 8 complessive se consideriamo i doppi confronti, c’è anche la finale di Supercoppa UEFA disputata nella stagione 1996/97. La Juventus s’impose per 3-1 in casa al ritorno, grazie alla doppietta di Alessandro Del Piero e alla rete di Christian Vieri. Gli ospiti andarono a segno con Raí. Il successo era ampiamente ipotecato dopo la partita di andata al Parc des Princes. In trasferta, infatti, i ragazzi di Marcello Lippi vinsero con un rotondo 1-6. Le reti portarono la firma di Sergio Porrini, Michele Padovano (doppietta), Ciro Ferrara, Attilio Lombardo e Nicola Amoruso.

Il goal della bandiera fu realizzato sempre da Raí. Il Paris Saint-Germain perse a Torino anche in Coppa UEFA nella semifinale d’andata nella stagione 1992/93 e al ritorno del 2° turno nella stagione 1989/90. In entrambe le occasioni finì 2-1 per i bianconeri, che pareggiarono 0-0 nel ritorno degli ottavi di finale della Coppa delle Coppe nella stagione 1983/84.

Bilancio di CR7 contro l’Olympique Lione in Champions League

Cristiano Ronaldo, rimasto a secco nel match di andata, ha affrontato per 11 volte l’Olympique Lione in Champions League. Escludendo quella con la maglia della Juventus, abbiamo 4 sfide con il Manchester United e 6 sfide con il Real Madrid.

Il bilancio complessivo è di 5 vittorie, 4 pareggi e 2 sconfitte, con uno score di appena 4 goal realizzati. Nella stagione 2004/05 affrontò la squadra francese nella fase a gironi tra le file dei Red Devils, ottenendo un pareggio per 2-2 in trasferta e una vittoria per 2-1 in casa. L’attaccante portoghese non realizzò alcuna rete, ma solamente 2 assist. Il doppio confronto si replicò nella stagione 2007/08 agli ottavi di finale, ancora con il Manchester United. L’andata in trasferta finì 1-1, mentre il ritorno in casa vide gli inglesi imporsi 1-0 con goal di Cristiano Ronaldo. Quell’edizione vide i Red Devils arrivare in finale e vincere la Champions League ai calci di rigore contro il Chelsea.

Nella stagione 2009/10, l’attaccante portoghese affrontò l’Olympique Lione con il Real Madrid agli ottavi di finale, ma fu eliminato. In trasferta ci fu la sconfitta per 1-0, mentre in casa finì 1-1 e non servì a nulla il goal messo a segno. Curiosità di quella sfida, Miralem Pjanić condannò i Blancos all’eliminazione con la sua rete al Santiago Bernabéu. Cristiano Ronaldo si prese la rivincita nella stagione 2010/11, ancora una volta agli ottavi di finale. Dopo l’1-1 in trasferta, il suo Real Madrid s’impose 3-1 in casa. Nessun goal messo a referto, ma solamente 2 assist. L’ultimo incrocio con l’Olympique Lione risale alla stagione 2011/12 nella fase a gironi.

In quella circostanza finì 4-0 in casa e 0-2 in trasferta con doppietta proprio di Cristiano Ronaldo. L’attaccante portoghese, tra l’altro il più pericoloso dei giocatori della Juventus nel match di andata, proverà a migliorare il proprio score e consentire alla sua squadra di qualificarsi ai quarti di finale.

Segui la nostra pagina Facebook!