Il calcio giocato potrebbe riprendere a fine maggio-inizio giugno ma le società sono già a lavoro per programmare la prossima stagione. Una delle società più attive è sicuramente l'Inter, alle prese con la risoluzione di alcuni prestiti importanti. Sono tanti infatti i giocatori temporaneamente collocati in altre società: Joao Mario, Icardi, Dalbert, Perisic, Nainggolan. Un patrimonio che potrebbe fruttare un ottimo gruzzoletto per le casse interiste qualora Marotta li riuscisse a piazzare tutti quanti sul mercato.

Un'altra cessione che potrebbe concretizzarsi in estate è quella di Lautaro Martinez.

A confermarlo è Paolo Paganini: l'esperto di mercato della Rai ha ripreso in particolar modo la notizia lanciata dalla Gazzetta dello Sport. Secondo il noto giornale sportivo milanese, potrebbe infatti delinearsi un clamoroso scambio di mercato fra Barcellona ed Inter. Lautaro Martinez potrebbe finire in Catalogna mentre a Milano potrebbe arrivare la punta francese Antoine Griezmann.

Inter, Paganini: 'Griezmann a Milano per Martinez al Barca'

Il giornalista sportivo Paolo Paganini su Twitter ha dichiarato: "Griezmann all'Inter per Lautaro al Barca, lo scrive la Gazzetta, c'è molto fermento nella società catalana". Parole che confermano come il Barcellona voglia arrivare alla punta argentina dell'Inter.

Difficile però che la società di Suning possa accettare uno scambio alla pari fra i giocatori. Entrambi le punte valgono intorno ai 100 milioni di euro (il francese è stato pagato dal Barcellona la scorsa stagione 120 milioni di euro mentre Lautaro ha una clausola da 110 milioni), ciò che può pesare però nella valutazione dei giocatori è l'età anagrafica.

Griezmann è un classe 1991 mentre Lautaro Martinez è del 1997, 6 anni che sono molto 'pesanti' soprattutto se si è una punta.

Paganini su Juventus e Real Madrid

Nello stesso tweet Paolo Paganini ha parlato anche di mercato della Juventus. Nello specifico ha citato Paul Pogba e Van de Beek. Secondo il noto esperto di Calciomercato entrambi sono obiettivi concreti della Juventus e del Real Madrid.

Probabile quindi che l'olandese sia l'alternativa concreta a Pogba sia per la società italiana che per quella spagnola. Quello che però sembra certo è che entrambi i giocatori lasceranno le rispettive società. Il nazionale francese infatti è in scadenza di contratto a giugno 2021 e non sarebbe intenzionato a rinnovare il suo contratto con lo United. Per l'olandese invece sembra arrivato il momento del salto in una grande società europea dopo essersi affermato nell'Ajax. Quest'ultimo potrebbe essere acquistato per una somma di 50-60 milioni di euro.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!