Arrivano importanti novità per quanto riguarda il Calciomercato della Juventus. Le ultime notizie si concentrano su Cristiano Ronaldo, sicuramente uno dei giocatori più chiacchierati anche in questo momento di emergenza legata alla diffusone del Coronavirus in tutto il Mondo. Stando a quanto riporta il noto quotidiano spagnolo 'Diariogol.com', il fuoriclasse portoghese sarebbe pronto a lasciare la Juventus nella prossima sessione di calciomercato estivo. Per il giornale iberico, Ronaldo avrebbe maturato la sua decisione durante il periodo di sospensione del campionato, a causa dell'emergenza del Coronavirus.

Il campione portoghese ha disputato finora una stagione di altissimo livello e vanta la miglior media realizzativa in Italia. Per la stampa spagnola, dunque, Cristiano Ronaldo penserebbe che sia arrivato il momento di proseguire la sua carriera altrove.

Mercato Juventus, Cristiano Ronaldo sarebbe intenzionato a lasciare Torino

Come scrive il quotidiano iberico 'Diariogol.com', il fuoriclasse portoghese avrebbe riferito al suo potete agente Jorge Mendes di ascoltare eventuali offerte per lui. Il club più interessato al giocatore della Juventus sarebbe il Paris Saint Germain. Il club francese, infatti, potrebbe trovarsi nella condizione di sostituire uno tra Neymar e Mbappé. A spingere Ronaldo verso Parigi, inoltre, potrebbe essere la sua compagna Georgina Rodriguez, la quale sarebbe desiderosa di vivere nella città della moda.

In questi giorni si sta parlando anche di un possibile ritorno di Cristiano Ronaldo al Real Madrid. Il giocatore portoghese è stato presente al Santiago Bernabeu, durante il Clasico contro il Barcellona, entrando anche negli spogliatoi per incitare i suoi compagni di squadra. Ci sarebbe però da ricucire il rapporto con numero uno delle Merengues, Florentino Perez.

Sembrerebbe invece più difficile un ritorno al Manchester United, il club in cui esplose, sotto la guida di Sir Alex Ferguson. Quasi irrealizzabile, poi, l'ipotesi di un ritorno allo Sporting Lisbona, club nel quale è cresciuto. Non è comunque esclusa la possibilità che la Juventus decida di rinunciare al pesantissimo ingaggio del campione portoghese (che percepisce uno stipendio di oltre trenta milioni di euro a stagione), a causa della crisi dovuta al Coronavirus.

In caso di partenza del fuoriclasse lusitano, la Juventus potrebbe decidere di puntare su un attaccante di caratura internazionale. Si è parlato di Harry Kane del Tottenham, che viene valutato almeno centocinquanta milioni di euro. Attenzione anche al nome di Mauro Icardi, che è sempre monitorato da Paratici.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina Cristiano Ronaldo
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!