La Juventus è sempre molto attenta ai giovani, soprattutto se italiani. Negli ultimi anni infatti sono stati diversi gli investimenti su talenti di prospettiva. Basti ricordare i vari Sturaro, Mandragora e Pellegrini. Proprio i primi vennero prelevati dal Genoa, con la quale la Juventus negli ultimi anni ha imbastito diverse trattative di mercato. L'affare Sturaro è eloquente: la Juventus lo acquistò nel 2015 e giocò tre stagioni in bianconero. Dopo un prestito allo Sporting Lisbona, il centrocampista classe 1993 è tornato al Genoa a titolo definitivo.

Durante il prossimo Calciomercato estivo potrebbe essere definito un nuovo affare fra Genoa e Juventus, con protagonista la punta della Nazionale italiana Under 21 Andrea Pinamonti.

Quest'ultimo si è trasferito al Genoa a titolo definitivo a febbraio 2020 per circa 18,5 milioni di euro. L'Inter si è riservata una prelazione per l'estate 2021 che gli permette di riportarlo a Milano per circa 20 milioni. Secondo il Corriere dello Sport però, la società di Suning non considererebbe Pinamonti una priorità. Per questo l'agente del giocatore Mino Raiola lo avrebbe proposto alla Juventus.

Juventus, Raiola avrebbe proposto Pinamonti

Secondo il Corriere dello Sport, l'agente sportivo Mino Raiola avrebbe proposto alla Juventus l'acquisto di Andrea Pinamonti. L'idea del noto procuratore è quella di piazzarlo in bianconero, ma di dargli la possibilità di andare in prestito in una società che gli dia la titolarità.

Una delle opzioni potrebbe essere quella di rimanere al Genoa così da poter continuare tranquillamente il suo processo di maturazione. D'altronde, come già raccontato a inizio articolo, non sarebbe la prima volta che le due società collaborano nella crescita dei giocatori. La Juventus manterrebbe in questo modo il controllo sulla punta dandogli il tempo di crescere.

Il classe 1999 è uno dei maggiori prospetti del calcio italiano: potente fisicamente, è abile con entrambi i piedi e ha più volte dichiarato di ispirarsi a Zlatan Ibrahimovic.

La carriera di Andrea Pinamonti

Dopo tutta la trafila nelle nazionali giovanili, Andrea Pinamonti è diventato un riferimento della Nazionale Under 21 con sei presenze e un gol.

Cresciuto nel settore giovanile dell'Inter, dal 2016 al 2018 ha fatto la spola fra Primavera e prima squadra collezionando anche tre presenze. Nel 2018 il passaggio al Frosinone, con 27 presenze e cinque gol all'attivo. Dal 2019 invece il passaggio al Genoa, che si è concretizzato in maniera definitiva nel febbraio 2020. In questa stagione ha raccolto fino ad adesso 22 presenze e tre gol con la maglia della squadra ligure. La Juventus è pronta a osservarlo da vicino già martedì 30 giugno nel match di campionato che la vedrà impegnata contro il Genoa.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!