Il 5 giugno è stato ricoverato nel reparto di rianimazione dell'Ospedale 'Cannizzaro' di Catania l'ex difensore della Primavera della Juventus Giuseppe Rizza. Protagonista nelle giovanili bianconere con grandi campioni come Marchisio e Giovinco, il classe 1987 è stato colpito da un'emorragia celebrale, attualmente si trova in coma farmacologico e le sue condizioni sono critiche. Fra i suoi successi nelle giovanili vanta la vittoria di una Supercoppa italiana con la Primavera della Juventus nel 2006, successivamente ha giocato con Juve Stabia, Livorno, Arezzo, Pergocrema, Nocerina prima di finire nei dilettanti.

In quest'ultima stagione era protagonista in Prima Categoria siciliana con la 'Rinascita Netina', dove era capitano. Tanti i messaggi vicinanza da parte di suoi ex compagni, in particolar modo da parte dei protagonisti con la maglia della Juventus Primavera guidata dal tecnico Chiarenza.

I messaggi di vicinanza di Giovinco, Criscito, Marchisio

Sebastian Giovinco ha scritto: "Ciao Peppe, sono Seba. Ma che fai? Dai sveglia che appena riusciamo ci vediamo, ti mando un forte abbraccio". Anche il capitano del Genoa Domenico Criscito ha voluto mandare un messaggio di vicinanza a Rizza postando: "Sono sicuro che lotterai contro tutto e tutti per ritornare per noi, che brutta notizia, ti aspettiamo Peppe".

Claudio Marchisio ha utilizzato una stories di Instagram per esprimere tutto il suo sostegno al suo ex compagno di squadra. Ha dichiarato: 'Vedi di non mollare Beppe che devo venirti a trovare, un abbraccio".

Totti: 'Mi raccomando non mollare, daje Giuseppino'

Anche l'ex capitano della Roma Francesco Totti, scosso dalla notizia, ha voluto dedicare un pensiero all'ex Primavera della Juventus postando: "Ti faccio un grande in bocca in lupo e mi raccomando non mollare.

Daje Giuseppino". A questi si è aggiunto un altro ex compagno nelle giovanili della Juventus, Alessandro Bettega. L’ex compagno ha scritto: "Fai conto che siamo al Viareggio ed io come al solito, non guardo e lancio la palla sulla fascia sinistra tanto so che ci arrivi sempre tu per primo".

Il successo in Supercoppa Primavera con la Juventus

Giuseppe Rizza è cresciuto nel settore giovanile della Juventus prima di iniziare la lunga trafila fra Serie B, Serie C per poi scendere prima nei dilettanti e successivamente nella Prima Categoria. Terzino sinistro, come già raccontato ad inizio articolo, vinse la Supercoppa Italiana con la Juventus Primavera nel 2006. Proprio la Supercoppa è stato l'unico successo prestigioso del classe 1987, in quell'occasione la Juventus sconfisse l'Inter per 5 a 1 grazie ai gol di Maniero, Bianco e alla tripletta di Paolo De Ceglie. Il gol dell'Inter fu realizzato da Ribas.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!