Venerdì 12 giugno 2020 è in programma Juventus-Milan, match valido per il ritorno delle semifinali di Coppa Italia. La gara d'andata, disputata il 13 febbraio, terminò 1-1 con goal di Ronaldo su penalty e Rebic.

L'incontro si disputerà a porte chiuse, a causa delle norme sanitarie vigenti nel nostro paese, e verrà trasmesso in chiaro da Rai1 e RaiPlay.

Juventus, Buffon dal primo minuto

Maurizio Sarri ha mancato il primo trofeo stagionale, perdendo la Supercoppa Italiana con la Lazio, ed adesso tutto l'ambiente bianconero si aspetta la conquista della finale di Coppa Italia.

Il tecnico, per riuscire in tale intento, potrebbe puntare sul suo modulo prediletto, ovvero il 4-3-3, sapendo di dover rinunciare a due pedine importanti come Demiral e Higuain.

Tra i pali dovrebbe essere la volta di Gigi Buffon, che sarà schermato dal quartetto difensivo formato da Cuadrado ed Alex Sandro come terzini e da De Ligt e Bonucci come interpreti centrali. In mezzo al campo ci dovrebbero essere due ballottaggi per giocare affianco di Bentancur: il primo tra Pjanic e Ramsey vede il bosniaco avanti nelle gerarchie del tecnico, mentre nel secondo Matuidi sembra avvantaggiato rispetto a Rabiot. Il tridente offensivo, con ogni probabilità, sarà formato da Douglas Costa, Cristiano Ronaldo e Dybala.

Milan, Bonaventura e Calhanoglu esterni di centrocampo

Stefano Pioli dovrà compiere una vera impresa per approdare alla finale della competizione, in quanto dovrà fare a meno di Ibrahimovic, Duarte, Hernandez e Castillejo. Il tecnico parmigiano, per ribaltare il pronostico, pare volersi affidarsi al modulo che ha accompagnato le ultime gare rossonere, il 4-4-2.

In porta non dovrebbero esserci dubbi sulla presenza di Gigio Donnarumma che avrà davanti la difesa a quattro con Calabria come terzino destro e Laxalt riadattato a terzino sinistro. A completare il reparto dovrebbero esserci il capitano Romagnoli e Kjaer che agiranno al centro della difesa. La cerniera di centrocampo potrebbe vedere Bonaventura e Calhanoglu come esterni, mentre i soliti Kessie e Bennacer saranno i centrali.

In attacco possibile la coppia Leao-Rebic.

Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Juventus-Milan:

Juventus (4-3-3): Buffon, Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro, Pjanic (Ramsey), Bentancur, Matuidi (Rabiot), Douglas Costa, Cristiano Ronaldo, Dybala. All. Sarri.

Milan (4-4-2): Donnarumma, Calabria, Kjaer, Romagnoli, Laxalt, Calhanoglu, Kessie, Bennacer, Bonaventura, Leao, Rebic. All. Pioli.