La Serie A torna in campo per la 29ª giornata da stasera, martedì 30 giugno, e si concluderà giovedì 2 luglio. Gli allenatori stanno studiando gli ultimi accorgimenti per le formazioni, ma devono fare i conti con i tanti infortuni e le squalifiche. Sarri ha ancora ai box buona parte della difesa, l’Inter deve rinunciare a Sensi, il Milan ritrova Ibrahimovic ma solo per la panchina, mentre la scure del giudice sportivo si abbatte sulla Roma che non avrà a disposizione Veretout e Pellegrini.

Gli infortuni e gli squalificati della 29ª giornata di Serie A

La 29ª giornata di Serie A scatterà oggi martedì 30 giugno alle 19:30 con Torino-Lazio.

Tra i granata sicuri assente Baselli il cui campionato è finito a causa dei uno distorsione al ginocchio, mentre è in dubbio Zaza alle prese con un problema muscolare. Inzaghi recupera Correa ma continua a non avere a disposizione gli infortunati Lucas Leiva, Lulic e Luiz Felipe, potrebbe non essere della gara anche Cataldi reduce da una distorsione alla caviglia. Alle 21:45 Genoa-Juventus con Radovanovic e Criscito fermati da problemi fisici nel Grifone al pari dei lungodegenti bianconeri Alex Sandro, De Sciglio, Demiral e Khedira.

Mercoledì 1 luglio alle 19:30 c’è Bologna-Cagliari con i felsinei senza Mbaye, Santander e Skov Olsen, mentre i sardi hanno ancora una volta l’infermeria piena: Faragò, Oliva, Pavoletti, Pereiro, Klavan e Pisacane salteranno anche la prossima gara per vari infortuni.

In contemporanea a San Siro l’Inter sfida il Brescia senza gli squalificati Berni e Skriniar, e l’infortunato Sensi, tra le Rondinelle out Cistana, Bisoli e Chancellor. Le sfide delle 21:45 iniziano con Fiorentina-Sassuolo a cui non prenderanno parte Caceres e Vlahovic, fermati dal giudice sportivo, e Kouamè, Romagna e Toljan bloccati da problemi di natura fisica.

Allan e Malinovksyi out in Atalanta-Napoli

Al Via del Mare, sempre mercoledì alle 21:45, in Lecce-Sampdoria in palio c’è una fetta di salvezza. I salentini affronteranno la gara senza lo squalificato Lucioni e gli infortunati Dell’Orco, Majer, Deiola e Lapadula; per Ranieri fuori i centrali difensivi Ferrari e Tonelli e probabilmente ancora Quagliarella.

La penultima sfida della 29 giornata di mercoledì 1 luglio alle 21:45 sarà Spal-Milan con Felipe, squalificato, Di Francesco, Berisha e Zukanovic, infortunati, out tra i ferraresi, mentre Duarte e Musacchio saranno fuori dai giochi nel Milan, che però recupera Ibrahimovic almeno per la panchina. Al Bentegodi sfida tra Verona e Parma con uno squalificato per parte, Kumbulla e Kucka, e tre infortunati nell’Hellas: Salcedo, Borini ed Eysseric.

Giovedì 2 luglio alle 19:30 Atalanta-Napoli promette spettacolo a cui però non potranno partecipare lo squalificato Malinovskyi e l’infortunato Allan. A chiudere la giornata di campionato sarà Roma-Udinese, in programma all’Olimpico alle 21:45 con Fonsenca in emergenza a centrocampo, il tecnico giallorosso dovrà infatti rinunciare a Veretout e Pellegrini, stoppati dal giudice sportivo, e a Zaniolo.

Tra i friulani out il lungodegente Mandragora e Prodl, anche lui infortunato.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Inter
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!