La Juventus si sarebbe ritirata dalla corsa per l'acquisto del centrocampista offensivo della Fiorentina Federico Chiesa. Lo rivela la Gazzetta dello Sport, la quale ha confermato che la società toscana era sul punto di aprire alla possibilità dell'inserimento da parte dei bianconeri di contropartite tecniche. La Fiorentina avrebbe infatti considerato l'eventualità di un'offerta cash più i cartellini di Luca Pellegrini e di Gonzalo Higuain. Il direttore sportivo Fabio Paratici non si sarebbe più fatto sentire con la Fiorentina, probabile quindi che la Juventus abbia deciso di virare su altri rinforzi per il settore avanzato.

Nelle ultime ore si parla di un possibile interessamento della Juventus per l'esterno offensivo del Wolverhampton Adama Traore, valutato circa 77 milioni di euro dalla società francese. Sullo spagnolo di origine maliane ci sarebbe l'interesse di società importanti come Liverpool e Manchester City.

Fiorentina, interessa Mandzukic per il settore avanzato

La Fiorentina non avrebbe ricevuto offerte per Federico Chiesa sia in Italia che all'estero. Proprio per questo non è escluso un rinnovo di contratto per il nazionale italiano con l'inserimento di una clausola rescissoria. Potrebbe partire invece il serbo Milenkovic, che ha mercato in Italia (piace al Milan) e all'estero (ha diversi estimatori in Premier League).

Intanto però il direttore sportivo della Fiorentina Daniele Pradè è al lavoro per allestire una rosa competitiva. Il confermato Beppe Iachini è chiamato ad una stagione importante nella Fiorentina dopo che è riuscito a condurla in maniera agevole alla salvezza. Proprio per questo i tifosi si attendono un mercato all'altezza del blasone e delle ambizioni della società toscana.

Fra gli obiettivi principali di mercato troviamo Mario Mandzukic. La punta croata è un'occasione a parametro zero, il suo approdo a Firenze potrebbe essere favorito dal suo ex compagno di squadra al Bayern Monaco Frank Ribery.

Fiorentina, in difesa piacciono Ceppitelli e Izzo

La Fiorentina dovrebbe rinforzare anche il settore difensivo.

Attualmente i centrali in rosa sono Pezzella, Caceres, Milenkovic, Igor e Ceccherini. Con la possibile partenza del difensore serbo, potrebbero servire altri due centrali. Piacciono Ceppitelli del Cagliari e Izzo del Torino. Il difensore dei sardi è una possibile occasione di mercato in quanto ha un contratto in scadenza a giugno 2021 e potrebbe essere acquistato per circa 3 milioni di euro. Su Izzo invece il Torino chiede molto, una somma superiore ai 10 milioni di euro. Il nazionale italiano fino a qualche giorno fa era stato accostato all'Inter, ma con il possibile addio di Conte ai nerazzurri difficile che possa trasferirsi a Milano.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina Fiorentina
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!