Grandi manovre in casa Juventus dopo l'arrivo in panchina di Andrea Pirlo. La dirigenza bianconera, infatti, sta lavorando per regalare al nuovo tecnico una squadra con le caratteristiche tecniche che si avvicinino il più possibile alle idee di gioco di Pirlo.

Sicuramente ci saranno delle novità per quanto riguarda il reparto offensivo. La dirigenza bianconera non sembra intenzionata a puntare ancora su Gonzalo Higuain, dal momento che vorrebbe ringiovanire la rosa. L'attaccante sudamericano potrebbe dunque proseguire la sua carriera in Argentina (con il River Plate che avrebbe già chiesto informazioni per lui), in Spagna (il Valencia sarebbe fortemente interessato) o negli Stati Uniti d'America.

Stando alle ultime indiscrezioni trapelate, riportate dal noto quotidiano torinese Tuttosport, Andrea Pirlo avrebbe chiesto Alvaro Morata per rinforzare il reparto offensivo della Juventus. Il nuovo tecnico bianconero conosce molto bene l'attaccante spagnolo, poiché è stato suo compagno di squadra a Torino. Potrebbe dunque essere Morata il prossimo colpo di mercato del direttore sportivo Fabio Paratici nella prossima sessione, in programma dall'1 settembre al 5 ottobre.

Mercato Juventus, possibile colpo Alvaro Morata in attacco

Dopo l'addio quattro anni fa, torna di moda il nome di Alvaro Morata per la Juventus. Il centravanti iberico lasciò il club bianconero per proseguire la sua carriera al Real Madrid ed al Chelsea.

In questa stagione sta facendo molto bene con la maglia dell'Atletico Madrid, tanto che il nuovo allenatore bianconero Andrea Pirlo lo avrebbe come eventuale sostituto di Gonzalo Higuain, ormai in partenza. Il classe 1992 si troverebbe molto bene in Spagna, ma potrebbe essere tentato dal ritorno in Italia, dove ritroverebbe il suo ex compagno di squadra alla guida della squadra.

Sua moglie Alice, inoltre, sarebbe molto amica di Georgina Rodriguez, la compagna di Cristiano Ronaldo. In ogni caso, l'Atletico Madrid non avrebbe alcuna intenzione di fare sconti per l'ex attaccante del Real Madrid, che viene valutato almeno 60 milioni di euro.

La Juventus potrebbe decidere di inserire una contropartita tecnica per abbassare il prezzo del cartellino di Morata.

Tale contropartita potrebbe essere Federico Bernardeschi; l'esterno offensivo della Fiorentina non ha sicuramente entusiasmato in questa stagione, dunque potrebbe essere ceduto nella prossima sessione di Calciomercato. Bernardeschi, inoltre, sarebbe notevolmente apprezzato dal tecnico dei colchoneros Diego Pablo Simeone.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!