L'arrivo di Andrea Pirlo in panchina potrebbe portare diverse novità in casa Juventus. Innanzitutto si punta ad alleggerire la rosa sia per motivi economici che anagrafici. Il nuovo allenatore potrebbe attingere anche dall'under 23 o dalla Primavera per cominciare ad inserire dei giovani di talento in prima squadra. In lista di partenza, invece, pare ci siano De Sciglio, Khedira, Douglas Costa e Higuain, ai quali potrebbero aggiungersi Rugani e Ramsey. Allo stesso tempo, il direttore sportivo Fabio Paratici è al lavoro per soddisfare le presunte richieste di Pirlo, ovvero un miglioramento della qualità in organico.

Secondo Quotidiano Sportivo (QS) fra i principali obiettivi di mercato bianconero ci sarebbero due centrocampisti: Sandro Tonali del Brescia e Isco del Real Madrid.

La Juventus avrebbe messo nel mirino Tonali e Isco

Su Sandro Tonali sarebbe in vantaggio l'Inter, anche se la Juventus potrebbe provare a sfruttare il carisma di Pirlo (da sempre considerato un modello da seguire per il regista del Brescia) per provare a scavalcare i nerazzurri. Il presidente delle "rondinelle" Cellino avrebbe chiesto non meno di 35 milioni di euro per cedere il centrocampista classe 2000, ma la Juve per diminuire la cifra cash potrebbe inserire una contropartita tecnica.

Piacerebbe e non poco ad Andrea Pirlo anche il centrocampista del Real Madrid Isco, in grado di giocare sia da mezzala che da trequartista.

Lo spagnolo sta facendo fatica a ritornare ad essere decisivo come qualche anno fa, e un eventuale trasferimento al club di Agnelli potrebbe anche rappresentare un buon viatico per rilanciarsi, visto che ha ancora 28 anni e dunque tutto il tempo per dare una nuova svolta alla carriera. Si tratta di un calciatore che ha un costo elevato (si parla di almeno 40 milioni di euro), ma anche in questo caso Real Madrid e Juventus potrebbero incontrarsi per trovare una formula vantaggiosa per entrambe, e potrebbe essere inserito nell'ipotetico affare un giocatore bianconero da girare alle merengues.

Juventus, piacciono anche Locatelli e De Paul

Restando subli obiettivi per il centrocampo, la Juventus starebbe seguendo anche Manuel Locatelli, centrocampista del Sassuolo, e Rodrigo De Paul dell'Udinese. Locatelli potrebbe arrivare per una somma vicina ai 25 milioni di euro e potrebbe tornare utile a Pirlo, essendo in grado di giostrare in mediana sia da regista che da mezzala.

De Paul sarebbe ormai pronto a fare il salto in un club ambizioso dopo aver disputato un'ottima stagione in Friuli. La sua valutazione si aggira intorno ai 35 milioni, e se dovesse arrivare a Torino ritroverebbe l'amico Dybala.

Gli obiettivi in attacco

La sempre più probabile partenza di Gonzalo Higuain sta spingendo la Juventus a sondare il mercato per trovare un altro attaccante di caratura internazionale. In questa fase sarebbero tre i principali candidati: Arkadiusz Milik del Napoli, Raul Jimenez del Wolverhampton e Alexandre Lacazette dell'Arsenal.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!