La Champions League sta per tornare a essere protagonista con le ultime partite di ritorno degli ottavi di finale. In campo scenderà anche il Napoli, che dovrà affrontare il Barcellona al Camp Nou sabato 8 agosto. Fischio d’inizio fissato per le ore 21, con diretta tv esclusivamente su Sky. Si ripartirà dal risultato di 1-1 maturato al San Paolo. Dries Mertens portò in vantaggio gli azzurri con un destro a giro, mentre Antoine Griezmann pareggiò i conti su assist di Nélson Semedo. Non sarà semplice per i ragazzi di Gennaro Gattuso superare il turno e ottenere la qualificazione ai quarti di finale.

Lo 0-0 non servirà, perciò bisognerà almeno segnare un goal. Un eventuale 1-1 prolungherebbe la sfida oltre i 90 minuti, mentre un pareggio con più goal premierebbe il Napoli, così come qualsiasi vittoria. Nell'attesa di scoprire cosa accadrà in campo al Camp Nou, diamo uno sguardo ai precedenti degli azzurri in Spagna.

Napoli vittorioso soltanto in due occasioni contro le spagnole

Il Napoli affronterà per l’ottava volta una trasferta in terra spagnola. Il bilancio delle precedenti sfide è di 2 vittorie e 5 sconfitte. L’incrocio più recente risale alla stagione 2016/17, quando affrontò il Real Madrid agli ottavi di finale. In quell’occasione perse 3-1 al Santiago Bernabéu dopo essere passato in vantaggio con Lorenzo Insigne.

Al 1° turno della Coppa Campioni della stagione 1987/88 si registrò un’altra sconfitta contro i Blancos: 2-0.

Nella stagione 2014/15 sfidò il Villarreal in Europa League perdendo 1-0 ai sedicesimi di finale. Le due squadre ebbero modo di incrociarsi anche in altre due occasioni. Finì 0-2 nella stagione 2011/12 ai gironi di Champions League, con i goal di Gökhan Inler e Marek Hamšík; al 2° turno di Europa League nella stagione 2010/11 si registrò una sconfitta per 2-1.

Il Napoli fu sconfitto anche dall’Athletic Bilbao nella stagione 2014/15 nei preliminari di Champions League per 3-1, mentre nella stagione 1992/93 ottenne una vittoria per 1-5 sul campo del Valencia al 1° turno di Coppa UEFA.

Dunque, abbiamo dati statistici che non pendono proprio a favore dei ragazzi di Gennaro Gattuso.

Da considerare c’è anche il fatto che il Barcellona è praticamente imbattibile tra le mura amiche. Il bilancio dei Blaugrana contro squadre italiane in casa è di 21 vittorie a fronte di appena 5 sconfitte e 6 pareggi. L’ultima sconfitta risale alla stagione 2002/03, quando la Juventus s’impose per 1-2 dopo i tempi supplementari ai quarti di finale della Champions League. La vincente tra Barcellona e Napoli andrà ad affrontare la vincente tra Chelsea e Bayern Monaco, con i tedeschi già forti del 3-0 maturato nel match di andata.

Segui la pagina SSC Napoli
Segui
Segui la pagina Champions League
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!