È testa a testa per la questione più spinosa del Calciomercato della Juventus, quella del centravanti. Fabio Paratici starebbe lavorando sia sulla pista Luis Suarez che su quella Edin Dzeko. La situazione al momento non sarebbe ancora definita. L'uruguaiano lascerà sicuramente il Barcellona, apprezza la Juve, ma sta trattando con i blaugrana per la buonuscita. Il bosniaco invece pare sia il preferito di Pirlo che con lui avrebbe maggiore fisicità in area di rigore, grande cruccio di Sarri nella passata stagione.

Calciomercato Juventus: la pista Suarez resta calda

Per raccontare gli ultimi aggiornamenti sul calciomercato della Juventus in ottica centravanti si deve partire da Luis Suarez.

L'uruguaiano starebbe scalando posizioni nelle preferenze dei bianconeri. Secondo la Gazzetta dello Sport, l'assalto di Paratici avrebbe dato i suoi frutti. I dirigenti bianconeri e l'attaccante avrebbero già trovato l'accordo per un contratto da 10 milioni all'anno per tre stagioni. Ricordiamo che Suarez ha 33 anni, quindi dovrebbe restare a Torino fino a 36. In questo momento la Juventus avrebbe superato la concorrenza dell'Ajax che per primo si era interessato al sudamericano.

Nonostante ciò, pare sia ancora presto per dare per definito il trasferimento di Suarez alla Juventus. Infatti, ci sarebbe da trovare ancora la quadra con il Barcellona, operazione non semplice. Koeman ha già comunicato al calciatore che non intende puntare su di lui, ma il centravanti per lasciare la squadra catalana vorrebbe una buonuscita.

I colloqui tra le parti sarebbero già in corso, ma il presidente del Barça Bartomeu in questo periodo non sarebbe ben propenso a venire incontro alle richieste dei suoi calciatori. Dunque, i tempi per la risoluzione della questione Suarez potrebbero essere lunghi.

Dzeko - Juventus: non è ancora finita

La Juventus non avrebbe intenzione di perdere troppo tempo per l'acquisto del suo nuovo centravanti. Per questo motivo, il club torinese starebbe continuando a trattare con la Roma per Dzeko. Nelle prossime ore potrebbe esserci un nuovo incontro tra le due società.

Il giocatore ha un ingaggio da 7,5 milioni di euro a stagione, troppi per i giallorossi che vorrebbero cederlo per rimpiazzarlo con Milik del Napoli. Il bosniaco sarebbe la prima scelta di Pirlo, e per questa ragione la Vecchia Signora starebbe continuando a seguirlo a prescindere da quanto potrebbe accadere in Spagna tra Suarez e il Barcellona.

La Juve si sta muovendo anche per il centrocampo dove il profilo ideale sarebbe quello di Locatelli del Sassuolo. Il giocatore ha dichiarato che i bianconeri per lui sarebbero un sogno, alimentando ulteriormente i rumors sul suo futuro. Il suo approdo a Torino sarebbe legato all'eventuale cessione di Ramsey. In sintesi, se il gallese non dovesse lasciare la Juventus, per l'ex Milan non ci sarebbe spazio.

Novità video - Juventus, avanza la trattativa per Suarez
Clicca per vedere

Ramsey ha molti estimatori in Premier League ma per ora nessuna squadra si è fatta avanti con un'offerta importante.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!