La Juventus continua a lavorare sul mercato alla ricerca di una punta centrale. In queste ore sembra che Edin Dzeko sia passato in vantaggio rispetto a Luis Suarez. Quest'ultimo difficilmente riuscirà ad ottenere il passaporto comunitario in breve tempo e, di conseguenza, la società torinese si starebbe concentrando su altri obiettivi allo scopo di cominciare la nuova stagione 2020-2021 con un nuovo attaccante in organico.

L'eventuale approdo di Dzeko a Torino potrebbe dipendere da Arkadiusz Milik: infatti se il polacco del Napoli dovesse accettare la corte della Roma, allora i giallorossi lascerebbero partire il bosniaco.

Al contempo, il direttore sportivo Fabio Paratici starebbe cercando anche un altro centravanti che possa fare da riserva al tridente titolare. In quest'ottica si starebbe pensando a Moise Kean, ma l'Everton gradirebbe una cessione a titolo definitivo e non in prestito. Tra le opportunità di mercato potrebbe esserci Choupo-Moting, attualmente disponibile a parametro zero.

Choupo-Moting potrebbe essere l'attaccante di riserva della Juventus

Secondo Tuttosport, Choupo-Moting potrebbe essere un obiettivo low-cost della Juventus per il reparto offensivo. Il centravanti 31enne non ha rinnovato il suo contratto in scadenza con il Paris Saint-Germain, dunque in questo momento è svincolato. Il giocatore potrebbe accettare il ruolo da principale alternativa al tridente titolare bianconero che Andrea Pirlo intende schierare per la stagione 2020-2021.

In questo modo la Juventus andrebbe a riempire una lacuna emersa lo scorso anno, la mancanza di una valida punta di riserva. L'addio di Mandzukic nel mese di gennaio non ha portato all'acquisto di un altro centravanti e, con Higuain ormai in partenza e Dybala infortunato, nelle ultime partite della gestione Sarri la squadra si è ritrovata scoperta in attacco.

Locatelli, Thiago Alcantara e De Paul obiettivi per il centrocampo

La Juventus non starebbe cercando solo un nuovo attaccante. Il club piemontese vorrebbe ingaggiare un altro centrocampista soprattutto in vista della rescissione consensuale del contratto che dovrebbe arrivare con Sami Khedira.

In questo caso sarebbero tre i profili graditi alla società di Andrea Agnelli: Thiago Alcantara (in un ipotetico scambio con Douglas Costa), Manuel Locatelli del Sassuolo e Rodrigo De Paul dell'Udinese.

La Juventus potrebbe rompere gli indugi per uno di questi tre obiettivi soprattutto se dovesse riuscire a cedere Aaron Ramsey. Il gallese ha mercato in Premier League e una sua partenza potrebbe fruttare 25-30 milioni di euro, permettendo alla Juventus di risparmiare anche i 6 milioni di euro annuali dell'ingaggio.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!