La Juventus potrebbe investire sulla fascia sinistra durante questo Calciomercato. Nonostante l'affidabilità di Alex Sandro e Luca Pellegrini, la società bianconera starebbe pensando all'esterno del Chelsea Marcos Alonso.

Lo spagnolo rappresenterebbe una possibile occasione di mercato, in quanto la società inglese potrebbe cederlo anche in prestito con obbligo di riscatto. Il giocatore è stato recentemente accostato anche all'Inter.

Piace Marcos Alonso del Chelsea

L'eventuale arrivo di Marcos Alonso potrebbe essere utile dal punto di vista tecnico ma anche economico, perché permetterebbe alla Juventus di potersi privare di Alex Sandro.

Il brasiliano infatti piace soprattutto in Premier League. Sul nazionale verde-oro ci sarebbero infatti Manchester United e Manchester City. L'eventuale partenza di Alex Sandro potrebbe fruttare alla Juventus circa 35-40 milioni di euro.

Possibile sfida di mercato con l'Inter per Marcos Alonso

Secondo Tuttomercatoweb, la Juventus sarebbe interessata a Marcos Alonso del Chelsea. Un interesse che nascerebbe, soprattutto, dal fatto che si tratta di un'opportunità di mercato, in quanto il Chelsea potrebbe cederlo in prestito con obbligo di riscatto. In questo modo la Juventus potrebbe provare a monetizzare con la cessione di un suo titolare, Alex Sandro, che piace in particolar modo a Guardiola.

Su Marcos Alonso però ci sarebbe anche la concorrenza dell'Inter, alla ricerca di un esterno sinistro che possa ricoprire tutta la fascia.

Lo spagnolo piace molto ad Antonio Conte, i due si conoscono bene, in quanto hanno condiviso l'esperienza al Chelsea quando il tecnico pugliese era alla società inglese.

Il mercato della Juventus

Marcos Alonso è un'opportunità di mercato ma non una priorità, se consideriamo che la Juventus è attualmente coperta sulla fascia sinistra con Alex Sandro e Luca Pellegrini.

L'esigenza principale della Juventus in questo momento è l'acquisto di una prima punta che possa andare a sostituire Gonzalo Higuain, finito all'Inter Miami. Probabile però che per vedere una nuova punta a Torino si debba aspettare ancora qualche tempo. Infatti la società bianconera sarebbe in attesa del passaporto comunitario di Luis Suarez.

In settimana l'uruguaiano dovrebbe sostenere l'esame italiano utile al conseguimento del passaporto. Qualora riuscisse a passare il test, non è detto che Suarez ottenga subito tale documento, considerando i tempi della burocrazia italiana. Per questo il giocatore potrebbe arrivare anche dopo il 5 ottobre (data ultima del mercato), qualora riuscisse a rescindere il proprio contratto con il Barcellona.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!