Sono passate ormai più di due settimane dalla mancata disputa di Juventus-Napoli ma quello riguardante il big match rimane sempre uno degli argomenti più attuali e chiacchierati dai media sportivi. La sentenza del giudice sportivo Mastrandrea di mercoledì 14 ottobre ha sancito la sconfitta a tavolino per il Napoli per non essersi presentato a Torino. Sull'argomento si è espresso anche Ignazio La Russa, noto tifoso interista, ai microfoni di TMW. La Russa ha dichiarato "Ci stanno facendo perdere il gusto del calcio, comunque andrà a finire". Poi il tifoso interista ha aggiunto che se la Juventus vincerà di nuovo sarà un campionato normale, se invece toccherà ad un'altra squadra diranno che questo scudetto non conterà nulla.

In merito alla sentenza Juventus-Napoli ha invece dichiarato: "La Juventus è stata scortese, avrebbe potuto ascoltare le esigenze del Napoli".

Ignazio La Russa su Juventus-Napoli

Ignazio La Russa, a Tuttomercatoweb.com, ha lanciato una frecciatina alla Juventus, che non avrebbe assecondato e ascoltato le esigenze del Napoli in occasione del match fra i bianconeri e i campani in programma il 4 ottobre ma mai disputato. Allo stesso tempo La Russa ha voluto dare ragione alla Juventus dal punto di vista regolamentare in quanto, a differenza del Napoli, si è attenuta al protocollo sanitario firmato dalla Lega Serie A, dalla Figc e dal Governo. Proprio la Juventus, nella trasferta di Crotone, si è trovata nella stessa condizione del Napoli di due settimana fa.

La società bianconera aveva (e ha ancora) due giocatori positivi al coronavirus, Cristiano Ronaldo e Mckennie, ma i ragazzi di Pirlo son partiti per la trasferta calabrese senza alcun problema.

Il ricorso del Napoli

Adesso è probabile che il Napoli possa fare ricorso per la sconfitta a tavolino decretata dal giudice sportivo (si starebbero limando i dettagli in vista della stesura definitiva).

Dubbi sulla possibilità che il giudice sportivo Mastrandrea accolga il ricorso, perché i campani avrebbero disdetto il volo per Torino ancor prima che l'Asl comunicasse alla squadra di Gattuso di non partire per Torino. Intanto il Napoli ha dato una risposta sul campo a tale sentenza rifilando un netto 4-1 all'Atalanta nella quarta giornata di campionato.

La Juventus invece ha pareggiato 1-1 a Crotone, con i bianconeri che sono ancora in fase di costruzione come ha ricordato il tecnico Pirlo.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina SSC Napoli
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!