Archiviato il netto successo in campionato contro lo Spezia, è tempo per il Milan di definire l'acquisto di un difensore centrale. La necessità è evidente, considerando che attualmente i centrali in rosa sono Romagnoli, Kjaer, Gabbia e Duarte. Per di più il brasiliano è ancora positivo al coronavirus mentre il capitano è in fase di recupero da un infortunio. Probabile quindi che entro la data di chiusura del mercato (5 ottobre alle ore 20:00) arrivi un difensore centrale. La sfida di mercato sembra riguardare due nomi: il giocatore dello Schalke 04 Kabak e quello del Chelsea Rudiger. Il classe 2000 rimane molto apprezzato dalla società rossonera ma il problema di fondo è il prezzo richiesto dallo Schalke 04.

I tedeschi vorrebbero almeno 25 milioni di euro, il Milan non andrebbe oltre i 15 milioni di euro. Non è escluso che le due parti possano raggiungere un compromesso magari definendo l'affare sulla base di 20 milioni di euro. Resta però in piedi l'alternativa al difensore turco, si tratta di Antonio Rudiger del Chelsea.

Rudiger possibile alternativa a Kabak per la difesa

Secondo Calciomercato.com, il Milan starebbe valutando anche la possibilità di investire sul centrale del Chelsea Antonio Rudiger. L'ex Roma potrebbe arrivare anche in prestito secco anche se lo stipendio che attualmente percepisce nella società inglese (5 milioni di euro) non agevolerebbe la trattativa. Si parla anche di un interessamento della Roma per il difensore tedesco.

La dirigenza romana infatti proverà a trovare un'intesa con il Manchester United per Smalling ma se se dovesse saltare, potrebbe virare verso il tedesco. Intanto arriva un'importante cessione per il Milan. E' stato ufficializzato il trasferimento di Diego Laxalt al Celtic.

Il mercato del Milan

Con l'eventuale arrivo di un difensore centrale il mercato del Milan dovrebbe inevitabilmente chiudersi.

Si parla anche di un ulteriore investimento sulla mediana ma la permanenza di Krunic a Milano sembra escludere tale possibilità. Intanto è stato ufficializzato l'acquisto del terzino destro Diogo Dalot. Il terzino destro proveniente dal Manchester United arriva in prestito secco dalla società inglese.

Novità video - Milan, trattativa per Rudiger in prestito dal Chelsea
Clicca per vedere

Il giovane può giocare sia sulla fascia destra che su quella sinistra, rappresenterebbe quindi l'alternativa al titolare Theo Hernandez. D'altronde in questa stagione il Milan avrà molte partite da affrontare fra Serie A, Coppa Italia ed Europa League. Anche nel settore avanzato i rossoneri sono coperti dopo l'acquisto dal Bodo/Glimt della punta norvegese Hauge. Il nazionale scandinavo si è trasferito a Milano per circa 5 milioni di euro.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Milan
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!