Uno dei nomi che potrebbe infiammare le prossime sessioni di calciomercato è quello di David Alaba. L'esterno austriaco è in scadenza di contratto con il Bayern Monaco e il club bavarese ha deciso di ritirare la proposta di rinnovo che si trovava sul tavolo già da qualche settimana. Il giocatore, dunque, molto probabilmente lascerà la Germania e il suo futuro potrebbe anche essere in Italia. Su di lui, infatti, avrebbe messo gli occhi l'Inter, che già la scorsa estate aveva fatto un sondaggio. I nerazzurri, però, non sono gli unici interessati e dovranno battere la concorrenza della Juventus, che ha mostrato molte carenze in quel reparto in questa prima parte della stagione, con il tecnico, Andrea Pirlo, costretto a lanciare il giovane Frabotta a causa dei problemi fisici di Alex Sandro.

Inter e Juventus su Alaba

L'Inter avrebbe messo gli occhi su David Alaba. I nerazzurri sono in cerca di un esterno sinistra che possa far fare il salto di qualità al reparto. Il tecnico nerazzurro, Antonio Conte, in questa prima parte della stagione ha alternato Ashley Young, non più giovanissimo, e Ivan Perisic, tornato dal prestito al Bayern Monaco.

Il laterale austriaco era stato accostato al club meneghino questa estate, quando si parlava dell'intenzione dei bavaresi di provare a tenere lo stesso Perisic. L'idea dell'Inter, dunque, era quella di mettere sul piatto il cartellino dell'esterno croato e un conguaglio economico, ma l'offerta è stata rispedita al mittente e chissà che non possa essere riproposta anche a gennaio.

Il Bayern, infatti, perderebbe Alaba a parametro zero a giugno 2021 e potrebbe anche provare ad incassare qualcosa con la sua cessione a gennaio. I nerazzurri, comunque, dovranno battere la concorrenza della Juventus che, come detto, ha mostrato qualche carenza in quel reparto, soprattutto dopo la partenza di De Sciglio, ceduto in prestito al Lione.

L'ammissione del Bayern Monaco

Inter, Juventus e altri top club europei, su tutti il Paris Saint Germain, sarebbero fortemente interessati a David Alaba. La trattativa per il rinnovo di contratto sembrano essersi arenate definitivamente. Proprio il Bayern Monaco ha deciso di ritirare la proposta per il rinnovo, per stessa ammissione del suo presidente, Herbert Hainer: "Abbiamo deciso di ritirare l'offerta dal tavolo e questo vuol dire che non c'è più una proposta di rinnovo.

Voglio dire ancora una volta che apprezziamo davvero David, è un ragazzo adorabile, è uno dei beniamini dei tifosi ed è per questo che c’è rammarico se dovessimo prendere strade diverse alla fine della stagione".

Nonostante la questione contrattuale, Alaba è stato praticamente sempre utilizzato da Flick in questa prima parte della stagione, totalizzando cinque presenze in Bundesliga e due in Champions League.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Inter
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!