La 4ª giornata della fase a gironi della Champions League vedrà l’Inter ospitare il Real Madrid. I ragazzi di Antonio Conte avevano perso 3-2 nel match di andata in trasferta. I padroni di casa erano passati in vantaggio con Karim Benzema prima della mezz’ora di gioco, dopodiché c’era stato il raddoppio di Sergio Ramos. I nerazzurri avevano accorciato le distanze grazie alla rete di Lautaro Martínez poco dopo. Nella ripresa aveva pareggiato Ivan Perisic, ma nel finale di partita era arrivata la doccia gelata per l’Inter con il goal firmato da Rodrygo Goes.

La situazione nel Gruppo B non è delle migliori per i nerazzurri, anche se non tutto è deciso.

Certo che servirà una svolta nelle prossime gare in programma. L’Inter è fanalino di coda del proprio raggruppamento con 2 punti. A precederla abbiamo Shakhtar Donetsk e Real Madrid con 4 punti, mentre il Borussia Mönchengladbach guida la classifica con 5 punti. Il prossimo appuntamento per i ragazzi di Antonio Conte sarà importante. La sfida contro il Real Madrid sarà disputata mercoledì 25 novembre alle ore 21:00 a San Siro. I tifosi avranno modo di vederla in diretta tv su Sky ma non in chiaro su Canale 5, dove sarà trasmessa la sera prima la partita della Juventus. In attesa di sapere cosa accadrà sul terreno di gioco, andiamo a scoprire quali sono i precedenti tra le due squadre a San Siro.

Nerazzurri imbattuti tra le mura amiche

Il bilancio tra Inter e Real Madrid è in perfetta parità nelle competizioni europee. Se vengono prese in considerazione le sole sfide casalinghe, però, c’è da registrare un’imbattibilità per i nerazzurri. Nelle 8 sfide giocate tra le mura amiche, infatti, abbiamo 6 vittorie e 2 pareggi, con 12 goal messi a referto e appena 4 reti incassate.

Niente male, se pensiamo che il Real Madrid è la squadra più titolata in Champions League.

Per trovare l’ultimo match disputato a San Siro bisogna tornare indietro alla stagione 1998/99, quando le due squadre si affrontarono nella fase a gironi di Champions League. Finì 3-1 per l’Inter in quell’occasione.

Stesso risultato anche nella stagione 1985/86, quando ci fu il confronto diretto nella semifinale di andata di Coppa UEFA. Quella vittoria, però, non bastò a raggiungere l’ultimo atto della competizione, perché si qualificò il Real Madrid. I nerazzurri s’imposero 2-0 nella stagione 1984/85 per 2-0, ancora una volta nella semifinale di andata di Coppa UEFA e ancora una volta non arrivò a giocarsi il trofeo.

Il Real Madrid è riuscito a strappare un pareggio per 1-1 ai quarti di finale della Coppa delle Coppe nella stagione 1982/83 e nella semifinale della Coppa dei Campioni nella stagione 1965/66. In entrambe le occasioni ha poi avuto la meglio sull’Inter, andando a conquistare i trofei. In mezzo ci sono altri successi per l’Inter, entrambi per 1-0 ed entrambi in Coppa dei Campioni.

Nella stagione 1980/81 in semifinale con eliminazione e nella stagione 1966/67 ai quarti di finale con qualificazione, ma poi i nerazzurri persero in finale contro il Celtic.

Seppur abbia ottenuto ottimi risultati tra le mura amiche, non sempre l’Inter ha ottenuto altrettanti successi nel prosieguo delle competizioni. Staremo a vedere cosa accadrà stavolta contro i ragazzi di Zinédine Zidane.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Champions League
Segui
Segui la pagina Real Madrid
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!