Un weekend complicato per la Juventus. Il pareggio contro il Benevento allontana la squadra di Pirlo dalla vetta della classifica, occupata dal Milan. Attualmente infatti gli uomini di Pioli guidano la Serie A con 23 punti mentre la Juventus è al quarto posto a 17 punti. Ciò che preoccupa molti tifosi bianconeri è la mancata reazione della squadra nel secondo tempo, dopo che il Benevento sul finire dei primi 45 minuti aveva trovato il pareggio. Tante note negative ma anche alcune piacevoli conferme nel match contro i campani: su tutte la leadership di De Ligt. Il difensore olandese si è confermato anche contro il Benevento come uno dei migliori in campo della squadra di Pirlo.

Il tecnico della Juventus nel post Juve-Ferencvaros aveva riconosciuto nel nazionale olandese un ruolo importante nella difesa bianconera nonostante abbia solo 21 anni. Parole importanti che lasciano pensare che il prossimo capitano della Juventus sarà proprio Mathijs De Ligt. L'eventuale scelta troverebbe l'approvazione di molti tifosi bianconeri, soprattutto dopo un episodio avvenuto nel post match di Benevento-Juventus.

De Ligt possibile futuro capitano: alcuni tifosi bianconeri approvano l’idea

In queste ore sta girando sul web un video riguardante il post match Benevento-Juventus. Protagonista è Paulo Dybala in un colloquio acceso con l'arbitro Pasqua. La punta argentina infatti ha protestato per la mancata sanzione di un presunto rigore a favore dei bianconeri proprio su De Ligt nel finale di partita.

Nel video si nota come De Ligt allontani Dybala dall'arbitro per evitare altre sanzioni ai danni dell'argentino (dopo che anche Morata era stato espulso). Una scena che ha trovato l'approvazione di diversi tifosi bianconeri, convinti che l'olandese rappresenti il capitano ideale della Juventus. Un tifosi ha scritto: "Lo vorrei presto capitano". Un altro ha aggiunto: "Diamogli sta fascia di capitano".

Parole che confermano la stima di tanti tifosi della Juventus nei confronti delle doti tecniche ed umane del nazionale olandese.

Le parole di Pirlo nel post Juventus-Ferencvaros

In un articolo de 'ilbianconero.com' si sottolinea come il tecnico Andrea Pirlo, nel post Juventus-Ferencvaros avesse detto ai microfoni di Sky Sport che De Ligt fosse già un capitano a 21 anni.

D'altronde il rientro del difensore olandese si sta rivelando fondamentale per la Juventus, considerando anche le assenze di Bonucci e Chiellini. L'idea della società bianconera è quella di farne un riferimento per il presente ed il futuro in quanto non è solo uno dei migliori difensori a livello europeo ma piace alla società bianconera per lo stile e gli atteggiamenti che ha in campo.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!