Gli uomini di mister Stroppa continuano gli allenamenti presso il centro sportivo "Antico Borgo" in vista della sfida che vedrà il Crotone sfidare alla "Scala del calcio" l'Inter di Antonio Conte domenica 3 gennaio 2021. Intanto la dirigenza rossoblu, sarebbe già al lavoro sul mercato di riparazione per cercare di rinforzare la rosa attuale e concentrandosi soprattutto sul reparto offensivo dove, nelle ultime ore, sembrerebbe sia avanzata l'idea di un ritorno in Calabria dell'attaccante della Salernitana Milan Djuric. Nel frattempo, sembra che i centrocampisti Ahmad Benali e Luca Cigarini possano tornare a disposizione del tecnico rossoblu a partire già dalla sfida di domenica.

Djuric, un ex che potrebbe tornare

Oltre alle reti del solito Simy, la Serie A ha scoperto le doti tecniche del brasiliano rossoblù Junior Messias, autore della doppietta che ha consentito ai calabresi di battere il Parma per 2-1 e lasciare l'ultimo posto in classifica in Serie A. Nonostante ciò, la dirigenza sarebbe alla ricerca di un attaccante di peso che possa aiutare la squadra pitagorica a raggiungere l'obiettivo della permanenza nel massimo campionato prefissato a inizio stagione. Nome nuovo per l'attacco potrebbe essere Djuric. Il bosniaco classe 1990 è un centravanti molto forte fisicamente, abile soprattutto nel gioco aereo, nel proteggere palla e far salire la squadra. Ha già vestito la maglia del Crotone in Serie B per quasi 2 anni collezionando 45 presenze e realizzando 7 reti.

Oggi è il punto fisso in attacco della Salernitana che difficilmente lascerà andare via il calciatore a gennaio, ma che potrebbe cedere solo per un'offerta importante.

Benali e Cigarini tornano in gruppo

Tornano ad allenarsi insieme al gruppo i centrocampisti Benali e Cigarini che, dopo essere stati lontani per infortunio, sono tornati a calpestare l'erba verde del centro sportivo.

Pedine importanti che potrebbero già tornare disponibili per la sfida di San Siro contro i nerazzurri e che potranno fornire alternative in più nel 3-5-2 del tecnico Stroppa. Oltre al recupero dei due centrocampisti si registra anche il ritorno del difensore centrale Luca Marrone che sarà a disposizione del mister dopo aver scontato la squalifica rimediata contro la Sampdoria.

Un difensore in partenza

Arrivato poco più di tre mesi fa, il difensore Koffi Djidji sarebbe già sul piede di partenza. In prestito dal Torino, non è riuscito a ritagliarsi lo spazio necessario per un posto da titolare e sembrerebbe che si sia fatto avanti il Lecce che milita nel campionato di Serie B. Destinazione che potrebbe far comodo al difensore granata.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina Serie B
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!