Il centrocampista cileno Arturo Vidal è stato uno dei giocatori decisivi per l'Inter nella vittoria in campionato contro la Juventus. L'ex Barcellona ha infatti realizzato il gol dell'1-0 con un colpo di testa su cross di Barella. Dopo mesi in cui ha fatto fatica ad incidere nel centrocampo nerazzurro, Arturo Vidal sembra aver ritrovato una continuità importante. Il gol contro la Juventus arriva dopo quello realizzato su rigore in Coppa Italia contro la Fiorentina. Nel post partita il centrocampista cileno non ha nascosto tutta la sua soddisfazione per aver battuto "i più forti d'Italia": "Era importante la vittoria per me, per la squadra, con la squadra più forte in Italia, felice per aver segnato la seconda volta con l'Inter".

'L'Inter può arrivare fino in fondo'

Vidal ha sottolineato che contro la Juventus bisogna giocare "di forza" e che la vittoria contro i bianconeri dimostra che l'Inter è da scudetto. Il centrocampista ha poi rimarcato il fatto che battere la squadra che ha trionfato negli ultimi nove anni in Italia garantisce fiducia per continuare e consapevolezza che l'Inter può arrivare fino in fondo. Un successo importante che riporta la squadra nerazzurra a +7 sulla Juventus, anche se i bianconeri devono recuperare il match contro il Napoli. Protagonisti della serata della vittoria contro la Juventus sono stati Vidal e Barella, autori dei due gol che hanno portato la vittoria dell'Inter. Proprio il centrocampo nerazzurro ha sovrastato quello della Juventus.

Molti tifosi bianconeri sui social hanno sottolineato che un ritorno alla Juventus di Vidal sarebbe potuto servire considerando le prestazioni non ideali in questi mesi dei vari Adrien Rabiot e Rodrigo Bentancur.

Vidal aveva 'promesso' il gol dopo Roma-Inter

Prima di Inter-Juventus, i nerazzurri avevano dimostrato la loro forza contro la Roma. Solo il pareggio in extremis di Mancini aveva impedito alla squadra di Conte di conquistare una vittoria importante allo stadio Olimpico.

In quella partita Vidal aveva fallito un'occasione importante davanti al portiere. Alcuni tifosi nerazzurri avevano fatto i complimenti al cileno per la prestazione offerta contro la Roma stuzzicandolo però per il gol sbagliato. Il cileno aveva risposto che avrebbe fatto un gol e poi altri dieci nelle prossime partite. Promessa che fino ad adesso Arturo Vidal sta mantenendo.

Nel match di Coppa Italia contro la Fiorentina ha realizzato un gol su rigore. Si è poi ripetuto contro la Juventus grazie a un gol testa dopo un ottimo inserimento nell'area avversaria. Uno stato di forma importante quello del centrocampista cileno, atteso da conferme anche nelle prossime partite.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Inter
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!