La Juventus in questa stagione sta lanciando diversi giocatori interessanti. Il tecnico Andrea Pirlo, infatti, sta attingendo molto nell'under 23 bianconera. Basti pensare ai vari Frabotta, Portanova, Wesley, Rafia e Radu Dragusin. Il difensore rumeno classe 2002 ha già esordito in Serie A, in Coppa Italia ed in Champions League. Prestazioni convincenti che lasciano intravedere un futuro importante per il difensore rumeno. Il classe 2002 è in scadenza di contratto a giugno 2021, una situazione che attira molte società europee interessata al centrale. Fra queste ci sarebbe il Lipsia, negli ultimi anni diventato una certezza del calcio europeo.

La società tedesca nelle ultime stagioni si è distinta non solo per gli ottimi risultati raggiunti in Bundesliga o in Champions League, ma anche per aver valorizzato tanti giovani. Per questo Dragusin potrebbe essere stuzzicato dall'offerta del Lipsia, che oltre a garantirgli un ricco contratto gli darebbe anche la titolarità.

Dragusin interesserebbe al Lipsia

Radu Dragusin negli ultimi giorni è finito nelle prime pagine dei giornali sportivi. Il difensore rumeno, in scadenza di contratto a giugno 2021 con la Juventus, potrebbe clamorosamente lasciare la società bianconera e accettare l'offerta del Lipsia. La società tedesca starebbe corteggiando il classe 2002, quest'ultimo starebbe valutando la possibilità di trasferirsi nel campionato tedesco.

Sembra però difficile che la Juventus possa lasciarsi scappare un talento come Dragusin, che potrebbe rappresentare il presente ed il futuro della squadra bianconera. Dopo il successo in Supercoppa italiana contro il Napoli, il difensore centrale ha condiviso su Instagram una foto della premiazione con scritto: "First of many". Una frase che potrebbe essere interpretata con la volontà del difensore rumeno di rimanere alla Juventus anche in futuro.

Il mercato della Juventus

Se Dragusin firmerà il rinnovo di contratto, possibile che la Juventus possa effettuare delle cessioni eccellenti in difesa. Si è parlato di recente di un interessamento del Real per Mathijs de Ligt. Sembra però difficile che la società bianconera possa decidere di vendere il difensore olandese nell'immediato, anche perché considerato già un riferimento della difesa bianconera.

Più probabile quella di Demiral, che ha molto mercato soprattutto in Inghilterra. Restando in tema partenze, la Juventus spera di poter definire quella di Sami Khedira nei prossimi giorni. La società bianconera gradirebbe infatti una rescissione consensuale del tedesco, in scadenza di contratto a giugno 2021. L'eventuale addio anticipato del centrocampista permetterebbe alla Juventus di risparmiare circa sei milioni di euro lordi sul monte ingaggi.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!