La scorsa estate si è parlato molto di un possibile acquisto da parte della Juventus di Arkadiusz Milik. I bianconeri e il Napoli, però, non hanno trovato un accordo; successivamente il polacco era sembrato a un passo dalla Roma, ma anche in quel caso la trattativa non è andata a buon fine.

Adesso a distanza di alcuni mesi, il nome di Milik è di nuovo accostato alla Juventus. Infatti, il club bianconero starebbe pensando di prendere il bomber polacco a costo zero a fine stagione.

Stando a quanto afferma SportItalia, dietro al rifiuto di nuove soluzioni per Milik, ci sarebbe proprio la promessa fatta dal giocatore alla Vecchia Signora.

Qualora, il polacco dovesse approdare alla Juventus a partire 1º luglio 2021, il Napoli dalla sua partenza non incasserebbe nemmeno un euro. Infatti, Milik, se non partirà nella finestra di gennaio, si libererà a parametro zero il 30 giugno e sarà libero di andare dove preferisce.

Milik sarebbe sempre nel mirino della Juventus

La Juventus, in questo mese di gennaio, vorrebbe regalare ad Andrea Pirlo una quarta punta, ma il club bianconero starebbe cercando una soluzione low cost. Proprio il fatto che Fabio Paratici cerchi una soluzione temporanea fa pensare che il dirigente voglia fare poi qualcosa di più nel mercato di giugno.

I nomi accostati alla Juventus per questo mercato di gennaio sono quelli di Llorente e Pellè, a questi due profili andrebbe aggiunto anche quello di Scamacca.

Dell' attaccante 21enne i bianconeri ne avrebbero parlato con il Genoa nell'ambito dell'affare Rovella. Il club rossoblù sarebbe anche disposto a lasciar partire Scamacca, ma vorrebbe un indennizzo o una contropartita tecnica. La Juventus, però, dovrà parlare del giovane attaccante anche con il Sassuolo. Infatti, il cartellino di Scamacca è di proprietà del club neroverde.

L'occasione per incontrarsi potrebbe essere proprio la sfida di domani 10 gennaio tra i bianconeri e il Sassuolo.

Juventus al lavoro per Reynolds

La Juventus, dunque, sta già pensando al mercato del futuro e in estate potrebbe decidere di prendere Milik a costo zero. Ma Paratici sta pensando anche a un'altra operazione in ottica futura.

Infatti, la Juventus sarebbe molto vicina all'acquisto di Reynolds. I bianconeri prenderebbero il terzino statunitense del Dallas in sinergia con il Benevento. La Juventus non può tesserare extracomunitari per questo motivo ad assicurarsi il giocatore sarebbe il club campano. L'operazione Reynolds verrebbe fatta in prestito con obbligo di riscatto a 7 milioni di dollari. Dunque, la Juventus pare essere già proiettata al futuro per rendere la sua rosa ancora più forte e per regalare ad Andrea Pirlo maggiori ricambi possibili.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!