La Juventus è sempre molto attenta al mercato dei parametri zero. Proprio a giugno potrebbero esserci numerose opportunità da cogliere. Tanti giocatori infatti sono in scadenza con le rispettive società e non sembrerebbero intenzionati a rinnovare il loro contratto. Si va da David Alaba, difensore-centrocampista del Bayern Monaco, a Sergio Ramos, centrale del Real Madrid. Senza dimenticare la punta del Lione Memphis Depay o i milanisti Hakan Calhanoglu e Gianluigi Donnarumma. A questi potrebbe aggiungersi un'altra occasione interessante, si tratta del centrocampista offensivo del Manchester United Juan Mata.

Lo spagnolo, infatti, è destinato a lasciare la società inglese e starebbe valutando una nuova esperienza professionale, magari in un campionato diverso da quelli in cui ha giocato. La Juventus potrebbe presentare un'offerta al giocatore, anche in considerazione del fatto che il principale limite della squadra bianconera è la mancanza di qualità a centrocampo.

Mata potrebbe essere un rinforzo della Juventus

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato, la Juventus potrebbe ingaggiare a parametro zero la prossima estate il centrocampista offensivo Juan Mata. Il giocatore va in scadenza di contratto con il Manchester United a giugno 2021 e piace non solo alla Juve ma anche il Valencia. Sarebbe evidentemente un ritorno per Mata qualora dovesse accettare l'offerta della società spagnola.

La Juventus starebbe pensando a lui anche se sarebbe un acquisto non in linea con la strategia di mercato adottata nelle ultime due stagioni. Basti pensare allo scorso Calciomercato estivo, quando sono arrivati tutti giocatori poco più che ventenni, ad eccezione di Morata che compirà a fine anno 29 anni.

Il mercato della Juventus

Restando in tema Manchester United, la Juventus segue la situazione di Paul Pogba.

La sconfitta contro l'Inter ha messo ulteriormente in evidenza come il principale problema della squadra bianconera sia proprio il centrocampo. Serve un leader che sappia garantire quantità e qualità. Per questo la società bianconera potrebbe cercare di investire sul nazionale francese, che va in scadenza di contratto a giugno 2022. La sua valutazione di mercato è di circa 60 milioni di euro, ma la società inglese potrebbe concedere la possibilità di acquistarlo con pagamento dilazionato.

L'eventuale arrivo di Pogba potrebbe dipendere anche dalle cessioni. La Juventus infatti a giugno sarebbe intenzionata ad avallare diverse partenze, su tutti Aaron Ramsey, Adrien Rabiot e Federico Bernardeschi. Tutte cessioni che potrebbero garantire una buona somma da spendere sul mercato, ma anche un importante risparmio sul monte ingaggi.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!