Negli ultimi giorni alla Continassa è stato ospite gradito il presidente del Real Madrid Florentino Perez. Il massimo dirigente spagnolo infatti ha fatto visita al presidente della Juventus Andrea Agnelli per discutere soprattutto della Super Lega Europea. Oltre a questo si sarebbe parlato anche di calciomercato. Fra i nomi spuntati fuori dalla chiacchierata fra i due anche quelli del terzino sinistro Marcelo e del centrocampista offensivo Isco. Entrambi in scadenza di contratto a giugno 2022 con il Real Madrid, in questa stagione non sono considerati titolari dal tecnico Zinedine Zidane.

A proposito del francese, si continua a parlare di un suo possibile addio, soprattutto dopo la sorprendente uscita nei sedicesimi di finale della Coppa del Re contro l'Alcoyano, squadra della terza serie.

Indipendentemente da questo, però, Marcelo e Isco potrebbero lasciare Madrid a fine stagione per una nuova esperienza professionale. La Juventus potrebbe essere una delle società interessate al loro acquisto.

La Juventus starebbe seguendo Marcelo e Isco

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato, Perez e Agnelli in un recente incontro alla Continassa avrebbero parlato anche di Marcelo e Isco. Entrambi i giocatori potrebbero essere dei rinforzi della Juventus per la prossima stagione. Potrebbero arrivare fra l'altro a prezzo vantaggioso, considerando che sono in scadenza di contratto a giugno 2022.

Il terzino brasiliano potrebbe essere il rinforzo giusto per incrementare la qualità della fascia sinistra bianconera. Il centrocampista offensivo spagnolo sarebbe invece il giocatore ideale per la mediana della Juventus. Isco infatti potrebbe giocare come trequartista nel 3-4-1-2 del tecnico Andrea Pirlo. Marcelo avrebbe una valutazione di circa 10 milioni di euro mentre lo spagnolo di circa 30 milioni.

Il problema di fondo sono gli stipendi che percepiscono. Il loro arrivo quindi presupporrebbe delle cessioni pesanti.

Le possibili cessioni della Juventus in estate

La Juventus potrebbe cedere diversi giocatori durante il Calciomercato estivo. I principali indiziati a lasciare Torino sono Adrien Rabiot, Aaron Ramsey, Douglas Costa e Federico Bernardeschi.

I primi due hanno molto mercato in Inghilterra. La loro partenza garantirebbe anche un'importante plusvalenza alla società bianconera essendo arrivato a parametro zero nell'estate 2019. Per quanto riguarda il brasiliano invece, difficilmente sarà riscattato dal Bayern Monaco. Potrebbe rientrare nella trattativa di acquisto del cartellino di Alvaro Morata da parte della Juventus. La società bianconera deve riscattare lo spagnolo nell'estate 2021 o in quella successiva. Bernardeschi piace in Germania ed in Inghilterra.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!