La Juventus in questi ultimi giorni di mercato potrebbe cogliere diverse opportunità. Lo stesso direttore sportivo Fabio Paratici in alcune recenti interviste ha sottolineato che la rosa bianconera è completa e che eventuali investimenti sarebbero arrivati solo in caso di occasioni di mercato. Proprio la dirigenza starebbe valutando due profili del Bayern Monaco come possibili rinforzi del Calciomercato invernale. Si tratta del centrocampista francese Tolisso e della punta olandese classe 2001 Joshua Zirkzee. Sull'ex Lione la Juventus, qualora non dovesse riuscire ad acquistarlo a gennaio, potrebbe provare a portarlo a Torino durante il calciomercato estivo.

Anche perché il Bayern Monaco non vorrebbe lasciarlo partire a metà stagione. Diversa invece è la situazione della punta olandese: la società bavarese sarebbe propensa a cederlo anche perché non mancano le alternative nel settore avanzato. Il classe 2001 potrebbe trasferirsi alla Juventus in prestito per 18 mesi con diritto di riscatto.

Sarebbe possibile un doppio acquisto: Tolisso-Zirkzee

La Juventus starebbe valutando la possibilità di investire su due innesti a gennaio. Indipendentemente dalle possibili cessioni che potrebbero definirsi in questi ultimi giorni di mercato, il direttore sportivo Fabio Paratici potrebbe regalare un acquisto a centrocampo e uno nel settore avanzato al tecnico Andrea Pirlo. Tolisso rappresenterebbe il profilo ideale per il centrocampo, per età (è un classe 1994) e per costo del cartellino (ha una valutazione di circa 25 milioni di euro).

Il contratto in scadenza a giugno 2022 potrebbe facilitare una sua partenza, se non a gennaio, durante il calciomercato estivo. Piace anche Joshua Zirkzee, che ha un contratto fino a giugno 2023 con il Bayern Monaco. In questa stagione ha già all'attivo tre presenze nel campionato tedesco, una in coppa di Germania e una in Champions League. Potrebbe lasciare il Bayern Monaco anche perché alla Juventus avrebbe più possibilità di raccogliere minutaggio (diventerebbe l'alternativa di Alvaro Morata).

Il mercato della Juventus

Oltre ad alcuni acquisti, la società bianconera spera di poter vendere sia Federico Bernardeschi che Sami Khedira. Per il nazionale italiano si è parlato di un possibile inserimento nella trattativa che porterebbe Dzeko alla Juventus. Ma ad oggi risulta difficile che i bianconeri investano sulla punta bosniaca, anche in considerazione del costo d'ingaggio del giocatore della Roma.

Più probabile un profilo giovane, come Scamacca o Zirkzee. Per quanto riguarda Khedira, la società bianconera spera in una rescissione consensuale in questi ultimi giorni di mercato. In questo modo andrebbe a risparmiare circa 6 milioni di euro lordi sul monte ingaggio. Il centrocampista tedesco ha un contratto con la Juventus fino a giugno 2021.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!