La Juventus è sempre alia ricerca di opportunità per rinforzare la rosa, in vista del finale della stagione, Fabio Paratici sta valutando diverse soluzioni per l' attacco e il centrocampo mentre chi potrebbe cambiare aria sono Sami Khedira e Federico Bernardeschi.

Juventus, per l'attacco si fanno i nomi di Scamacca e Dzeko

Dopo la vittoria contro il Bologna in campionato per due a zero, la Juventus dovrà giocare con la Spal: sfida da dentro o fuori di Coppa Italia. Dati i numerosi impegni fino alla fine della stagione, occorre operare sul mercato invernale, cercando di regalare a Andrea Pirlo i rinforzi giusti.

Il primo obiettivo sul taccuino di Fabio Paratici, è quello di Gianluca Scamacca, attaccante del Sassuolo, in forza al Genoa. Per riuscire a trovare un accordo però, si deve sborsare una cifra non inferiore ai 25 milioni senza inserimento di contropartite tecniche. Sfumato Milik che è andato al Marsiglia, si è fatta l'ipotesi della pista che potrebbe arrivare a Edin Dzeko, l'attaccante bosniaco è in rottura con la Roma, Juventus e Inter stanno alla finestra, pronte a cogliere il momento giusto. Il costo del cartellino, si aggira intorno ai 18 milioni, un'operazione piuttosto fattibile rispetto a Scamacca e Dzeko sarebbe l'ideale per avere un attaccante forte, che possa accettare di restare un po' in panchina, senza problemi.

Khedira e Bernardeschi in uscita scambio con la Roma?

I nomi che si sono fatti in questi giorni per il centrocampo sono stati quelli di Manuel Locatelli del Sassuolo e di Rodrigo De Paul in forza all' Udinese. Per il primo, bisogna sborsare almeno 25 milioni, altrimenti, non si può avviare nessun tipo di trattativa con il Sassuolo.

Per il secondo, c'è da battere la forte concorrenza dell'Inter. Oltre a comprare, la Juventus, deve cercare di cedere e sono due I giocatori che potrebbero lasciare Torino, in questa sessione del mercato. Il primo nome è quello di Sami Khedira, su di lui, c'è il forte interesse dell' Everton. L'altro che non rientra più nei piani della società è Federico Bernardeschi che potrebbe essere inserito, in uno scambio con la Roma per portare a Torino Edin Dzeko.

Il mercato di gennaio può essere l'ancora di salvezza di diverse squadre. Il Milan, ad esempio è tra i club che si sono mossi meglio rispetto alla concorrenza, gli impegni sono tanti e bisognerà gestire bene le energie. Il mercato è quasi concluso, bisognerà sfruttare l'occasione, per restare competitivi fino alla fine della stagione.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!