Dopo un avvio di campionato non convincente, l'Atalanta ha iniziato a raccogliere punti importanti in campionato, fornendo anche delle prestazioni di livello. Il successo contro il Milan per 3-0 a San Siro dimostra la qualità della rosa bergamasca, che da questa stagione può contare anche su un importante rinforzo difensivo. Ci si riferisce al difensore centrale argentino Cristian Romero, arrivato dalla Juventus in prestito con diritto di riscatto. Il centrale classe 1998 fra l'altro è stato autore del gol dell'1-0 dell'Atalanta sul Milan, che ha avviato il successo della squadra di Gasperini.

Romero si è trasferito la scorsa estate dalla Juventus all'Atalanta in prestito biennale da 2 milioni di euro più diritto di riscatto 16 milioni di euro. Sono stati poi aggiunti altri due milioni di bonus in caso di qualificazione dell'Atalanta alla Champions League nella stagione 2021-2022. La grande stagione fin qui disputata dall'argentino potrebbe portare l'Atalanta ad anticipare il riscatto di Romero già dalla prossima estate, senza quindi aspettare il 2022.

Romero è stato acquistato nell'estate 2019 dal Genoa

La Juventus acquistò Cristian Romero dal Genoa nell'estate 2019 pagandolo quasi 30 milioni di euro alla società ligure. Il centrale argentino è rimasto poi in prestito al Genoa per tutta la stagione 2019-2020 per poi diventare un giocatore della rosa della Juventus dalla scorsa estate.

Dopo un'attenta valutazione la società bianconera ha deciso di cederlo all'Atalanta, avendo in rosa anche Mathijs de Ligt e Demiral oltre a Bonucci e Chiellini. Inoltre nelle ultime settimane sta acquisendo sempre più considerazione alla Juventus il centrale rumeno Radu Dragusin, che ha già esordito in Serie A, Champions League e Coppa Italia. Il problema di fondo è che ha il contratto in scadenza a giugno 2021 e la Juventus deve cercare di rinnovargli il contratto quanto prima.

Il Lipsia sarebbe infatti interessata ad ingaggiarlo a parametro zero.

La stagione di Romero all'Atalanta

Le statistiche stagionali di Cristian Romero rivelano che il difensore centrale ha disputato 14 partite nel campionato italiano realizzando un gol e due assist. Ha inoltre giocato cinque partite realizzando un gol e un assist in Champions League mentre è stata una la presenza in Coppa Italia.

L'impatto importante di Romero con la maglia dell'Atalanta è stato notato evidentemente dai tifosi della Juventus, alcuni dei quali contestano alla società bianconera il fatto di essersi fatta sfuggire un talento come Romero. Discutibile fra l'altro anche il prezzo con cui la società bianconera ha deciso di cedere il giocatore, una somma che potrà raggiungere un massimo di 20 milioni di euro.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!