Il Milan, dopo l'acquisto di Theo Hernàndez nel 2019, potrebbe pescare un altro jolly dal Real Madrid: Lucas Vazquez. Giocatore classe '91 dotato di grandi qualità tecniche e mentali maturate sia con il club che con la nazionale. L'esterno spagnolo è in scadenza di contratto a fine stagione e non sembra intenzionato a rinnovare con i "blancos".

Nella sconfitta di ieri sera contro l'Atletico Bilbao, proprio Vazquez è stato indicato come uno dei principali "colpevoli". Il Real Madrid sarebbe intenzionato a venderlo già nel mercato di gennaio, così da poter ricavare qualcosa e non perderlo a parametro zero a fine stagione, ma al momento non sembrano esserci offerte concrete ed è per questo che il giocatore potrebbe essere costretto a rimanere sino a fine stagione nel club spagnolo per poi liberarsi in estate.

Occasione per i rossoneri per giugno?

Come già espresso in molteplici occasioni dai dirigenti rossoneri, il mercato invernale del Milan sarà un mercato fatto di occasioni, perché a causa della pandemia bisogna prestare molta attenzione ai bilanci. Proprio per questo a centrocampo è stato stato preso Meité dal Torino in prestito con diritto di riscatto, mentre in attacco si starebbe trattando per il colpo Mandzukic, ex centravanti juventino, a parametro zero: rinforzi di qualità, ma con spesa minima.

Lucas Vazquez potrebbe essere un ottimo acquisto in ottica estiva. Maldini avrebbe già messo da tempo gli occhi sul talento spagnolo e le due sfide autunnali di Champions tra Inter e Real Madrid, nelle quali ha messo in grande crisi la retroguardia nerazzurra, sono sicuramente servite al dirigente del Milan per osservare bene le sue qualità.

Se nel mercato di gennaio la società madrilena non riuscisse a piazzarlo da nessuna parte, l'interesse del Milan diverrebbe ancora più concreto e vivo e la dirigenza si potrebbe muovere concretamente per ingaggiarlo per la prossima stagione.

In questi casi conta non poco la volontà del giocatore che vede il suo futuro lontano da Madrid. Nessuna squadra può permettersi di trattenere in rosa un giocatore scontento e volenteroso di trasferirsi altrove: questo minerebbe l'ambiente e l'atteggiamento degli altri compagni di squadra.

Ecco perché questo sembra quasi un assist che il ventinovenne di La Coruna sta lanciando verso i rossoneri.

Senza dimenticare che per l’estate un’altra idea a parametro zero potrebbe essere Florian Thauvin, in scadenza di contratto col Marsiglia.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Milan
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!