La stagione del Milan è da definirsi sicuramente positiva, nonostante le ultime prestazioni non siano state convincenti. I ragazzi di Stefano Pioli hanno perso il primato momentaneo e adesso si trovano a quattro lunghezze dall'Inter di Antonio Conte. Alla luce dell'attuale secondo posto in classifica, che consentirebbe al Milan di disputare la prossima Champions League, la dirigenza rossonera starebbe già sondando i primi nomi sul mercato oltre a pensare ai rinnovi. Tra gli obiettivi della dirigenza rossonera ci sarebbe il riscatto di Fikayo Tomori e qualora non si dovesse riuscire a riscattare Diogo Dalot, il Milan potrebbe virare su Lucas Vazquez.

Calciomercato Milan, priorità ai rinnovi

Secondo i rumors sul web, Ricky Massara e Paolo Maldini avrebbero intenzione di continuare il percorso di crescita della squadra mantenendo determinati parametri finanziari, approfittando anche del possibile ritorno in Champions League dopo 7 anni. Prima di tutto c'è la questione dei rinnovi, con la dirigenza rossonera che spera in una svolta riguardo la situazione di Hakan Calhanoglu. A tal proposito, è in programma un incontro in questi giorni che coinvolgerà la dirigenza del club e il suo agente Gordon Stipic. Per quanto riguarda Zlatan Ibrahimovic c'è un certo ottimismo sul fatto che possa restare per un altro anno, ma molto dipenderà dalla volontà e dalla tenuta fisica dello svedese.

Riguardo la situazione di Donnarumma, il suo contratto scadrà a giugno e resta piuttosto alta la distanza tra le richieste del suo agente Mino Raiola e l'offerta del Milan. La voglia del portiere è quella di giocare finalmente in Champions per il Diavolo, ma Raiola sembrerebbe essere alla ricerca di un rinnovo che consenta una facile via di fuga al suo assistito.

Calciomercato Milan, i possibili rinforzi estivi

Con la supervisione dell'amministratore delegato Ivan Gazidis, i dirigenti Maldini e Massara starebbero pensando anche ai nuovi acquisti. L'intenzione al momento sembra essere quella di ingaggiare definitivamente Fikayo Tomori dal Chelsea. Per quanto riguarda l'altro giocatore in prestito, Diogo Dalot, se non dovesse rimanere in rossonero allora un giocatore come Lucas Vazquez del Real Madrid potrebbe essere una buona opzione.

A centrocampo, dopo aver già ingaggiato Soualiho Meitè dal Torino, il Milan potrebbe tentare di acquistare Daniele Baselli e Andrea Belotti. Altri obiettivi della dirigenza rossonera sarebbero Florian Thauvin del Marsiglia e Otavio del Porto, i quali rappresentano due occasioni a parametro zero per la trequarti. Una cosa è chiara, sarà necessario un ulteriore salto di qualità rispetto alla rosa attuale per competere nella massima competizione europea per club.

Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina Milan
Segui
Segui la pagina Champions League
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!