La Juventus la prossima estate potrebbe decidere di rinforzare soprattutto il centrocampo. Secondo gran parte degli addetti ai lavori il principale limite della rosa a disposizione del tecnico Andrea Pirlo è l'assenza di qualità a centrocampo. I vari Bentancur e Rabiot non sembrano garantirla per la mediana bianconera. Nella lista di mercato del direttore sportivo Fabio Paratici ci sarebbero diversi centrocampisti, fra questi spiccano Paul Pogba del Manchester United, Houssem Aouar del Lione e Manuel Locatelli del Sassuolo.

Nelle ultime ore però si sarebbero aggiunto un altro nome nella lista del dirigente bianconero.

Ci si riferisce al mediano del Chelsea N'Golo Kanté, che anche in questa stagione sta dimostrando tutta la sua qualità. A lanciare l'indiscrezione di mercato il giornalista sportivo di tuttojuve.com Massimo Pavan, che parla di possibile sfida di mercato fra Inter e Juventus per il nazionale francese. D'altronde Conte rimane uno dei principali estimatori del centrocampista, avendolo già allenato al Chelsea nella sua precedente esperienza professionale da tecnico della squadra inglese.

Inter e Juventus potrebbero sfidarsi per Kanté

Inter e Juventus potrebbero sfidarsi sul mercato in estate per N'Golo Kanté. Sono le parole del giornalista sportivo Massimo Pavan: il centrocampista francese, dopo tanti anni nel campionato inglese, potrebbe decidere di fare una nuova esperienza professionale.

Il campionato italiano potrebbe rappresentare una destinazione ideale per il nazionale francese. Di certo non sarà semplice trattare con il Chelsea, considerando l'importanza che Kanté ricopre nella squadra di Tomas Tuchel. Allo stesso tempo la valutazione di mercato del centrocampista francese rimane notevole. Il suo prezzo è di circa 60 milioni di euro (fonte transfermarkt.it).

In questa fase di crisi economica anche per le società di calcio potrebbe essere una spesa insostenibile.

Il mercato della Juventus

Il centrocampista N'Golo Kanté potrebbe rappresentare un profilo ideale per la Juventus in vista del prossimo Calciomercato estivo. La società bianconera potrebbe reperire la somma da investire dalle cessioni anche se rimarrebbe anche il problema ingaggi.

Il nazionale francese ha un contratto pesante, anche per questo la Juventus potrebbe preferire un giocatore con costi minori per il monte ingaggio. Piace soprattutto Manuel Locatelli, dato vicino alla Juventus anche lo scorso calciomercato. Di certo il Sassuolo vuole molto per il suo centrocampista, una somma superiore ai 40 milioni di euro. La società bianconera potrebbe però trovare una formula di pagamento dilazionata nel tempo così da distribuire i costi su più bilanci.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!