La Juventus in estate dovrà risolvere anche la situazione prestiti di alcuni giocatori temporaneamente in altre società. Douglas Costa, Mattia De Sciglio, Daniele Rugani, Mattia Perin, Marco Pjaca e Luca Pellegrini attendono quindi di conoscere quale sarà la decisione che la società bianconera prenderà nei loro riguardi. Per il brasiliano attualmente al Bayern Monaco, il ritorno a Torino sembra scontato, anche perché i bavaresi non avrebbero intenzione di acquistarlo a titolo definitivo. Un ritorno temporaneo in quanto la Juventus probabilmente proverà a cederlo al miglior offerente.

Rugani, invece, potrebbe ritornare per fare il quarto centrale (considerando che Chiellini potrebbe appendere gli scarpini al chiodo), così come Perin, che andrebbe a fare il secondo in caso di addio di Buffon. Incertezza invece su Pjaca e Pellegrini.

L'unico che potrebbe invece garantire un importante tesoretto alla società bianconera è Mattia De Sciglio. Il terzino si è adattato benissimo al campionato francese e di recente non ha nascosto il desiderio di rimanere al Lione e, secondo le ultime indiscrezioni di mercato, potrebbe rientrare in uno scambio che coinvolgerebbe il talento Cherki.

Possibile scambio di mercato De Sciglio-Cherki

Secondo le ultime indiscrezioni, Lione e Juventus in estate potrebbero definire uno scambio di mercato molto interessante.

De Sciglio, già in prestito alla squadra francese, rimarrebbe al Lione mentre a Torino finirebbe il talento classe 2003 Rayan Cherki. Di doppio passaporto francese e algerino, è uno dei migliori giovani del campionato francese. Può giocare su tutta la trequarti offensiva, in questa stagione ha giocato 21 partite (quasi tutte da subentrato) fornendo un assist ai suoi compagni.

In Coppa di Francia, invece, sono state due le presenze con tre gol realizzati ed un assist decisivo. Cherki vanta una discreta esperienza anche nelle giovanili della nazionale francese. Ha infatti giocato due partite nell'under 16 mentre attualmente è parte integrante dell'under 19.

Il mercato della Juventus

Sembra difficile pensare che il Lione possa accettare uno scambio alla pari Cherki-De Sciglio.

Il talento classe 2003 ha una valutazione di circa 25 milioni di euro, mentre il terzino ha un prezzo di 10 milioni di euro. Una differenza importante che lascia pensare ad un eventuale inserimento di una somma cash da parte dei bianconeri per definire la trattativa fra le due società. Nel Lione gioca un altro giocatore che interessa alla Juventus: si tratta di Houssem Aouar, che però ha una valutazione di mercato di circa 50 milioni di euro.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!