Sarà un estate ricca di impegni di mercato per la Juventus. Sono tante le situazioni contrattuali da risolvere nella rosa bianconera. Allo stesso tempo è evidente l'esigenza di rinforzare la squadra in quei ruoli che necessitano di innesti di qualità. Si parla infatti di acquisti a centrocampo e nel settore avanzato. Gran parte di questi però dipenderanno dalle cessioni. A tal proposito nelle ultime settimane uno degli argomenti più chiacchierati dai giornali sportivi italiani e non è il possibile addio di Paulo Dybala alla Juventus a fine stagione.

Con un contratto in scadenza a giugno 2022 e con un rinnovo che tarda ad arrivare, la possibilità che l'argentino possa lasciare Torino si sta facendo sempre più concreta. Si parla di un suo possibile inserimento in uno scambio di mercato per Pogba con il Manchester United o per Dembélé con il Barcellona. Nelle ultime ore però, secondo alcuni giornali sportivi spagnoli, Dybala starebbe valutando la possibilità di andare in scadenza alla fine della prossima stagione così da scegliersi la destinazione preferita. Il suo desiderio sarebbe quello di trasferirsi al Real Madrid.

Dybala potrebbe trasferirsi al Real Madrid nel 2022

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato Paulo Dybala potrebbe andare in scadenza di contratto con la Juventus a giugno 2022 e successivamente trasferirsi al Real Madrid.

Sembrerebbe essere la squadra spagnola la destinazione preferita dell'argentino, che avrebbe rifiutato un trasferimento al Paris Saint Germain. Dybala infatti non sarebbe attirato dall'idea di giocare nel campionato francese, considerato inferiore dal punto di vista tecnico a quello inglese e a quello spagnolo. Di certo la Juventus proverà in tutti i modi a trovare un'intesa con il giocatore anche per evitare possa lasciare a Torino a parametro zero.

Nonostante il suo prezzo di mercato sia diminuito rispetto al passato (era infatti valutato intorno ai 100 milioni di euro fino all'estate 2019 dalla società bianconera) la Juventus spererebbe di incassare da una sua partenza intorno ai 60-70 milioni di euro.

Il mercato della Juventus

Non è da scartare la possibilità che in estate a lasciare la Juventus sia Cristiano Ronaldo.

Molto dipenderà da questo finale di stagione e dall'eventuale qualificazione alla prossima Champions League da parte della squadra bianconera. Intanto dalla Spagna rimbalzano altre indiscrezioni di mercato che confermerebbero la volontà del Real Madrid di riportare il portoghese in Spagna. Il Real Madrid sarebbe pronto ad offrire un contratto annuale da 20 milioni di euro al giocatore. Uno stipendio inferiore rispetto ai 30 milioni attuali che percepisce alla Juventus ma giustificato dalla crisi economica che sta riguardando anche le società di calcio dovuta all'emergenza coronavirus.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina Real Madrid
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!