Mercoledì 7 aprile alle ore 18:45 si gioca Juventus-Napoli, questa sfida potrebbe rivelarsi decisiva per la lotta per la qualificazione alla prossima Champions League.

La partita sarebbe inoltre particolarmente importante anche per il futuro del tecnico Andrea Pirlo. Secondo le ultime indiscrezioni la società bianconera potrebbe decidere di esonerare l'attuale allenatore bresciano in caso di disfatta.

Le due squadre arrivano alla sfida con umore diverso. Da una parte la Juventus è reduce dalla sconfitta contro il Benevento e poi dal recente pareggio contro il Torino, dall'altra invece il Napoli arriva dai successi contro Milan, Roma e Crotone.

Le squadre sono attualmente a pari punti al quinto posto.

Morata e Cristiano Ronaldo dovrebbero essere i titolari nel settore avanzato

Il tecnico della Juventus Andrea Pirlo dovrebbe convocare per il recupero della quarta giornata di campionato contro il Napoli anche Arthur Melo, McKennie e Paulo Dybala. I tre erano stati puniti dalla società bianconera con la mancata convocazione per il match contro il Torino per aver partecipato a una cena a casa del centrocampista americano in violazione alle norme di contenimento del coronavirus. I tre giocatori dovrebbero andare almeno in panchina contro il Napoli.

Pirlo dovrebbe affidarsi a Szczesny in porta, difesa a quattro con Cuadrado terzino destro, De Ligt e Chiellini possibili centrali, mentre Alex Sandro e Danilo sono in ballottaggio per il ruolo di terzino sinistro, con il primo che sembrerebbe favorito.

Il centrocampo a quattro vedrà Chiesa titolare sulla fascia destra, Bentancur e Rabiot centrali e Ramsey sulla fascia sinistra. Morata e Cristiano Ronaldo dovrebbero giocare titolari nel settore avanzato.

Mertens e Insigne dovrebbero giocare titolari

Il tecnico del Napoli Gennaro Gattuso recupera Koulibaly, che rientra dalla squalifica.

In porta dovrebbe giocare Meret, difesa a quattro con Di Lorenzo che dovrebbe essere il titolare sulla fascia destra, Maksimovic e Koulibaly centrali e Mario Rui sulla fascia sinistra. Centrocampo a due con Bakayoko e Fabian Ruiz, mentre Politano, Zielinski e Insigne dovrebbero essere gli interpreti della trequarti offensiva, il belga Mertens dovrebbe essere l'attaccante titolare.

Le probabili formazioni

Juventus (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Chiellini, Alex Sandro; Chiesa, Bentancur, Rabiot, Ramsey; Morata, Cristiano Ronaldo. Allenatore: Andrea Pirlo

Napoli (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Bakayoko, Fabian Ruiz; Politano, Zielinski, Insigne; Mertens. Allenatore Gennaro Gattuso.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!