A due mesi dall'inizio del Calciomercato estivo i giornali calcistici iniziano a dare sempre più rilevanza al mercato e meno al calcio giocato. A favorire le indiscrezioni sono anche le situazioni societarie di alcuni club di Serie A. Su tutte la Juventus, che potrebbe attuare una sorta di rivoluzione in diversi settori, a cominciare dallo staff dirigenziale. Potrebbe infatti cambiare presidente, con Alessandro Nasi possibile sostituto di Andrea Agnelli. Sarebbe possibile anche l'addio di Nedved e Paratici, che potrebbero essere sostituiti rispettivamente da Giuseppe Marotta e Cristiano Giuntoli.

Mentre in panchina potrebbe ritornare anche Massimiliano Allegri, pare difficile infatti la riconferma di Andrea Pirlo.

Non dovrebbe però cambiare la strategia di mercato improntata sull'acquisto di giovani di qualità. A tal riguardo tanti giornali sportivi parlano del possibile ingaggio di Gianluigi Donnarumma, in scadenza di contratto con il Milan a giugno 2021. Potrebbe quindi arrivare gratis in bianconero, con Szczesny che potrebbe finire nel campionato inglese.

A soffermarsi sul possibile addio al Milan del portiere è stato il giornalista Carlo Pellegatti.

Carlo Pellegatti su Donnarumma

Nel suo editoriale su calciomercato.com il giornalista sportivo Carlo Pellegatti si è soffermato sul possibile trasferimento dell'estremo difensore, dichiarando: “Le prefiche sanno che Donnarumma andrà alla Juventus".

Pellegatti spiega come secondo coloro che già celebrano il ‘funerale’ del Milan (in riferimento agli ultimi risultati della squadra rossonera, ndr) il portiere sarebbe già della Juventus.

Il giornalista ha poi sottolineato: "Crederò a tale nefasta e incredibile ipotesi solo quando lo vedrò vestito di bianconero. Significherebbe che non ho capito nulla di quello splendido ragazzo, disponibile ed educato con tutti, che si è sempre definito tifoso rossonero".

Il mercato della Juventus

Come già accennato, l'eventuale arrivo di Donnarumma alla Juventus presupporrebbe la cessione di Szczesny. L'attuale titolare della squadra bianconera guadagna 7 milioni di euro a stagione. I soldi risparmiati sarebbero destinati a Donnarumma, con l'aggiunta di almeno altri 3 milioni a stagione. Il portiere attualmente al Milan arriverebbe però gratis a Torino, mentre la Juventus punterebbe a guadagnare almeno 20 milioni di euro dalla cessione di Szczesny.

A tal proposito si parla di un suo possibile trasferimento in Inghilterra: piacerebbe a Manchester United e Arsenal.